17 gennaio 2021

Esteri

"Mangiati dagli squali", affonda barcone in Libia

200 sopravvissuti sono stati trasportati a Tripoli

|

|

Sono almeno 25 i migranti che hanno perso la vita in seguito al naufragio del barcone sul quale viaggiavano al largo della costa occidentale della Libia. Lo ha reso noto la guardia costiera libica. Gli oltre 200 sopravvissuti sono stati trasportati presso il porto di Tripoli.

La marina libica ha poi pubblicato sul proprio account Facebook le foto relative all'intervento: in un post, si legge che durante le operazioni sono stati recuperati "corpi divorati dagli squali".

Si stima che quest'anno siano circa tremila i migranti che sono morti o sono scomparsi nel tentativo di raggiungere l'Europa.

 


| modificato il:

Dossier

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×