25/01/2022coperto

26/01/2022nuvoloso

27/01/2022nebbia

25 gennaio 2022

Esteri

Mangiano tartarughe: morte 19 persone tra cui 9 bambini

E’ accaduto in Madagascar, dove ogni anno si verificano avvelenamenti di questo tipo

|

|

tartaruga marina

MADAGASCAR - Sono morte 19 persone, tra cui 9 bambini, dopo aver mangiato carne di tartaruga marina. E’ successo in Madagascar e ne da notizia l’Agenzia per il controllo della sicurezza alimentare. In tutto sono state ricoverate in ospedale a Vatomandry 34 persone, e 10 sono decedute dopo il ricovero.

 

Ogni anno sulle coste del Madagascar si verificano decine di avvelenamenti da cibo, con morti frequenti. Questo accade perché durante la stagione calda le tartarughe si nutrono di alghe tossiche e diventano carne velenosa per gli esseri umani. In Italia sono vietati la pesca, la commercializzazione e il consumo di tartaruga poiché molte specie sono in via d'estinzione.

 

Quello che evidenzia Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, è il fatto che le carni di tartaruga non sono particolarmente interessanti dal punto di vista nutrizionale e per di più accumulano molti contaminanti come nel caso di questa tragedia, per cui perchè continuare a mangiarne?

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×