21/02/2024nubi sparse

22/02/2024pioviggine

23/02/2024pioggia

21 febbraio 2024

Nord-Est

Maltrattamenti a moglie e figlio, allontanato da casa

Qualche sera fa i carabinieri sono intervenuti nell'abitazione della coppia, dopo la richiesta d'aiuto da parte della donna che aveva avuto una lite con il marito

| Ansa |

| Ansa |

Maltrattamenti a moglie e figlio, allontanato da casa

VICENZA - Un vicentino di 57 anni, residente ad Arzignano, è stato arrestato in flagranza dai carabinieri della compagnia di Valdagno (Vicenza) per ripetuti maltrattamenti nei confronti della moglie e del figlio minore. In una delle serate scorse i militari sono intervenuti nell'abitazione della coppia, dopo la richiesta d'aiuto da parte della donna, che aveva avuto una lite con il marito. La vittima è stata accompagnata in caserma e dal suo racconto sono emersi numerosi episodi di maltrattamenti subiti da lei e dal figlio per mano del consorte nell'ultimo mese. A quel punto sono scattati gli approfondimenti dei carabinieri, che hanno permesso di ricostruire le dinamiche dei fatti, facendo emergere elementi di gravità e fondato pericolo per l'incolumità della donna. Gli elementi, vagliati dall'autorità giudiziaria, hanno portato all'arresto in flagranza dell'uomo. Oggi il giudice, dopo la convalida dell'arresto, ha disposto la liberazione del marito e l'allontanamento immediato dalla casa familiare.

 



Ansa

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×