08/12/2022nubi sparse

09/12/2022rovesci di pioggia

10/12/2022pioggia debole

08 dicembre 2022

Treviso

Maltempo: dal Comune 30mila euro per la pulizia straordinaria della rete fognaria

L'assessore Michielan in sopralluogo nei luoghi più colpiti dalla pioggia: "Dobbiamo lavorare sulla prevenzione"

|

|

Maltempo: dal Comune 30mila euro per la pulizia straordinaria della rete fognaria

TREVISO -Dopo il nubifragio che ha creato notevoli danni a diverse aree cittadine, l’assessorato ai lavori pubblici è pronto a stanziare altri 30mila euro per la pulizia straordinaria della rete fognaria. Già nelle prossime settimane verrà effettuato un appalto per l’assegnazione dei lavori.

“Se da un lato il Comune è già dotato di un piano di intervento su tre livelli, dall’altro l’emergenza ci chiede di lavorare ancor più sulla prevenzione”. Queste le parole dell’assessore ai lavori pubblici Ofelio Michielan che anche questa mattina, accompagnato dal consigliere comunale Fabio Pezzato (lista Per Treviso), ha effettuato un sopralluogo, nei luoghi più colpiti dalla pioggia. la visita ha interessato in particolare via Ghirada ed il quartiere di San Pelajo in via Cartera, dove già ieri mattina Contarina era intervenuta per liberare strade e giardini dove erano stati accatastati mobili e rifiuti vari, tirati fuori dalle abitazioni allagate.

“E’ chiaro che quello di ferragosto è stato un temporale eccezionale. La violenza della pioggia e la grandine cadute hanno creato uno stato di emergenza straordinario – continua l’assessore - Tuttavia esiste già da tempo un piano di interventi su tre livelli: la programmazione ad orologio che prevede la pulizia da parte di Contarina di 8mila caditoie all’anno e l’intervento di manutenzione straordinaria, annuale, che viene effettuato da un’ulteriore ditta esterna. Ora con il finanziamento di altri 30mila euro lavoriamo ancora di più sul fronte della prevenzione. Devo invece ringraziare i vigili del fuoco che sono intervenuti nella gestione dell’emergenza".

“Su via Biscari e via Donati la pulizia delle caditoie era stata fatta già un mese fa, mentre già da ieri mattina Contarina è intervenuta caricando camion di mobili e aggetti vari rovinati a causa dell'acqua - spiega il consigliere Pezzato – . Ma questo lavoro di prevenzione e pulizia intrapreso dall’amministrazione comunale non riguarda solo San Pelajo, ma anche gli altri quartieri cittadini. In questi giorni, in cui sono stato accanto ai cittadini che hanno subito notevoli danni a causa della pioggia, ho visto persone aiutarsi tra di loro, tagliare tronchi degli alberi e liberare le strade. Devo ringraziarli: hanno dimostrato grande solidarietà”.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×