25/07/2024poco nuvoloso

26/07/2024parz nuvoloso

27/07/2024poco nuvoloso

25 luglio 2024

Treviso

Maltempo, è allerta idraulica in Veneto: occhi puntati sul Muson

A causa di nuove precipitazioni almeno fino a domani

| Ansa |

| Ansa |

Maltempo, è allerta idraulica in Veneto: occhi puntati sul Muson

VENEZIA-TREVISO - La Protezione civile del Veneto, sulla base delle previsioni meteo, attende pioggia che dello stato di saturazione dei suoli è possibile l'inneschi frane e colate rapide sui settori montani, pedemontani, collinari con attivazione di fenomeni anche di grandi dimensioni.

Inoltre sono probabili rigurgiti dei sistemi di smaltimento delle acque piovane con allagamenti di locali interrati e sottopassi. E ancora innalzamenti diffusi dei livelli della rete idrografica secondaria. Lo scenario meteo sarà caratterizzato da fenomeni intensi, diffusi e in rapida evoluzione. Nelle zone in allerta idraulica innalzamento significativo dei livelli dei corsi d'acqua principali afferenti all'area pedemontana, con probabile superamento della seconda/terza soglia idrometrica.

Sulle zone Vene-E e Vene-F si sottolineano le condizioni di criticità già in atto che interessano la rete idrografica secondaria e di bonifica, lo stato di imbibizione delle arginature particolarmente sollecitate dall'evento della scorsa settimana, con punti estremamente vulnerabili lungo il Muson e il sistema Fratta-Frassine-Gorzone, e le problematiche che ancora interessano alcuni dei principali corpi idrici afferenti al Bacino Scolante e lungo il Sile. Sulla zona Vene-D la criticità idraulica arancione è relativa all'asta del fiume Po e valida fino al primo pomeriggio di domani.


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 



Ansa

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×