17 ottobre 2021

Nord-Est

Malore in montagna, muore escursionista

La moglie si trovava nelle vicinanze del Lago di Sorapis

|

|

foto d'archivio

BELLUNO - A Cortina d’Ampezzo passate le 16 di lunedì la Centrale del Suem è stata allertata per un uomo colto da malore, mentre con la moglie si trovava nelle vicinanze del Lago di Sorapis.
Mentre i presenti cercavano di rianimare l’escursionista di 70 anni, di Pove del Grappa (VI), sul posto è stato sbarcato il personale medico dell’Aiut Alpin Dolomites di Bolzano, che ha purtroppo potuto solamente constatare il decesso.

La salma è stata quindi imbarellata e trasportata al Passo Tre Croci, dove attendeva il Soccorso alpino della Guardia di finanza, per essere poi affidata al carro funebre. Anche la moglie dell’escursionista è stata accompagnata a valle dall’eliambulanza.

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×