26/01/2022foschia

27/01/2022nebbia a banchi

28/01/2022parz nuvoloso

26 gennaio 2022

Vittorio Veneto

Malore fatale: addio ad Andrea Cursio, ex giocatore e allenatore di 42 anni

Si è sentito male nella tarda mattinata di ieri: nonostante l’arrivo dell’elicottero del Suem 118 e il ricovero al Ca’ Foncello di Treviso, non ce l’ha fatta

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

andrea cursio

VITTORIO VENETO - Andrea Cursio aveva solo 42 anni. Si è sentito male nella tarda mattinata di ieri: nonostante l’arrivo dell’elicottero del Suem 118 e il ricovero al Ca’ Foncello di Treviso, non ce l’ha fatta.

 

Cursio, ex giocatore di calcio originario di Vittorio Veneto, era molto conosciuto nell’area del vittoriese, del coneglianese e del pordenonese: aveva giocato anche tra i professionisti e aveva allenato diverse squadre della sinistra Piave. Aveva allenato a Cordignano, San Martino, Fregona, Orsago e Gaiarine. Lavorava a Tarzo, presso la filiale della Banca Prealpi San Biagio.

 

Cursio era stato un centrocampista roccioso, dai piedi buoni, un calciatore dotato di grande temperamento e generosità. Con le sue giocate aveva deciso molte partite durante la sua carriera. Ieri, purtroppo, un malore fatale lo ha sottratto prematuramente all’affetto dei suoi cari.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

immagine della news

12/01/2022

Conegliano piange Sergio Cenedese

Era molto conosciuto a Conegliano: negli anni ’90 era stato consigliere di opposizione nelle file del Pds e aveva fondato, insieme ad altre persone, l’Unione Sportiva Calcio Ogliano

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×