21 settembre 2021

Lavoro

Il maestro compositore Mainetti: "La mia colonna sonora per 'La dolce ala della giovinezza'".

| AdnKronos |

| AdnKronos |

Il maestro compositore Mainetti:

Ascoli Piceno, 15 set. (Labitalia) - Il Covid è ormai alle spalle per il mondo della musica. Appuntamento per il prossimo 21 e 22 settembre alle ore 20.30 con lo spettacolo 'La dolce ala della giovinezza' per ascoltare in scena le nuove musiche del compositore e direttore d’orchestra Stefano Mainetti, professionista dal prestigio internazionale ed attualmente anche docente di Musica applicata alle immagini al conservatorio Santa Cecilia di Roma. Lo spettacolo debutterà al teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno per poi seguire una tournée che passerà tra gli altri dal Teatro La Pergola di Firenze e dal Teatro Diana di Napoli.

“La dolce ala della giovinezza - dice all'Adnkronos/Labitalia Mainetti - è un dramma teatrale scritto da Tennessee Williams nel 1952. L’opera fu poi trasposta per il cinema nel 1962, interpretata da Geraldine Page e Paul Newman. In questa nuova riproposizione teatrale per la regia di Pier Luigi Pizzi, protagonisti Elena Sofia Ricci e Gabriele Anagni, ho avuto il piacere e l’onere di comporre la colonna sonora eseguita da cinque musicisti d’eccezione, con i quali ho la fortuna di collaborare da diversi anni; la prima parte dello score è affidata al duo Luca Pincini e Gilda Buttà, violoncello e pianoforte. La seconda parte ha un carattere più jazzy ed è eseguita da Steve Cantarano e Riccardo Biseo, rispettivamente contrabbasso e pianoforte. La voce è quella di Guido Anelli Morgavi".

"Le due diverse atmosfere musicali - spiega - si alternano sullo sfondo di una scena che vede il confronto tra due anime perdute: Alexandra del Lago, attrice ormai sul viale del tramonto e Chance Wayne, giovane gigolo alla disperata ricerca di un successo che non arriverà mai. Pier Luigi Pizzi è tra l’altro un grande regista d’opera abituato quindi a confrontarsi con importanti impianti musicali, e lavorare con un’artista del suo calibro è per me motivo di orgoglio e allo stesso tempo una sfida".

 



AdnKronos

Annunci Lavoro

Cerchi o offri lavoro? Accedi al servizio di quice.it. Seleziona tipologia e provincia per inserire o consultare le offerte proposte!


vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×