21/04/2024pioggia e schiarite

22/04/2024nubi sparse

23/04/2024pioggia debole

21 aprile 2024

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Lutto in diocesi, morto mons. Agostino Balliana, per mezzo secolo cappellano militare

Il funerale nella chiesa di Meschio sabato 2 marzo

| Claudia Borsoi |

immagine dell'autore

| Claudia Borsoi |

monsignor Agostino Balliana

VITTORIO VENETO/FARRA DI SOLIGO – Cordoglio nella diocesi di Vittorio Veneto per la morte, avvenuta nella mattinata di oggi, mercoledì, in ospedale a Conegliano, di monsignor Agostino Balliana. Nato a Col San Martino (Farra di Soligo) nel 1929 e ordinato sacerdote in Cattedrale a Ceneda nel 1955, per quasi mezzo secolo è stato cappellano militare. Il funerale del 94enne sarà celebrato dal vescovo Corrado Pizziolo sabato 2 marzo alle 10 nella chiesa di Meschio, a Vittorio Veneto, dove venerdì alle 19 viene recitato il rosario.

 

Dal 1955 al 1957 don Agostino era stato cappellano a San Giacomo di Veglia, quindi l’incarico di cappellano militare fino al 2006, concludendo il suo servizio come ispettore generale del servizio spirituale alle Forze Armate. Era rimasto ispettore generale emerito delle Forze Armate. Dal 1990 era anche prelato d’onore del papa.

 

Rientrato in diocesi, era stato collaboratore parrocchiale a Francenigo di Gaiarine (dal 2006 al 2013) e poi nelle parrocchie di Cappella Maggiore, Sarmede e Anzano (dal 2013 al 2019).

 

(Foto L’Azione)

 


| modificato il:

foto dell'autore

Claudia Borsoi

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×