28 settembre 2020

Nord-Est

Lunedì nero, tre incidenti nel pordenonese in meno di 3 ore

Tre gli episodi avvenuti tra le cinque e le 8 di questa mattina

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

l'incidente di Bannia

PORDENONE - Sono ben tre gli incidenti accaduti questo lunedì mattina in provincia di Pordenone.

Alle 5 di oggi primo sinistro lungo la A28 Conegliano-Portogruaro, tra Villotta ed Azzano Decimo, nella carreggiata verso Conegliano.

Un automobilista ha perso il controllo dell’auto, è finito più volte contro il guard rail. Il conducente è stato soccorso dai Vigili del Fuoco di San Vito al Tagliamento e da un’ambulanza del 112 che lo ha ricoverato all’ospedale di San Vito. Sul posto anche la Polstrada ed il personale delle Autovie Venete.

Alle 7 tamponamento tra un’auto ed un furgone tra San Vito al Tagliamento e Bannia (nella foto). In ospedale entrambi i conducenti: sul posto 118 i Vigili del Fuoco e Carabinieri di Casarsa.

Alle 8 terzo incidente a San Giovanni di Livenza, tra Sacile a Brugnera. Il conducente per cause da accertare ha perso il controllo del mezzo finendo contro un palo. Per lui lievi ferite.

 



Gianandrea Rorato

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×