28/01/2022nubi basse

29/01/2022velature sparse

30/01/2022sereno

28 gennaio 2022

Esteri

L'Ucraina querela la Russia alla Corte di giustizia dell'Onu

|

|

L'Ucraina querela la Russia alla Corte di giustizia dell'Onu

L'Ucraina ha querelato la Russia presso la Corte internazionale di giustizia dell'Onu all'Aja, accusando Mosca di terrorismo e discriminazione in relazione al sostegno assicurato ai separatisti nell'est dell'Ucraina e all'annessione della Crimea. Il ministero degli esteri ha presentato la denuncia oggi, con cui si accusa la Russia di aver violato la Convenzione per la soppressione del finanziamento del terrorismo dell'Onu con il suo sostegno ai separatisti e di aver discriminato i tatari di Crimea, su richiesta del presidente Petro Poroshenko.

"Da tre anni la Russia ha annesso in modo illegale la Crimea, occupa illegalmente l'est del paese nelle regioni di Donetsk e Luhansk e attua una politica di discriminazione ed eliminazione in Crimea", ha dichiarato Poroeshnko in un incontro con il leader storico dei tatari di Crimea Mustafa Dzhemilev. Russi armati "hanno commesso numerosi attacchi terroristici in cui sono rimasti coinvolti centinaia di migliaia di innocenti costretti a lasciare le loro case", ha aggiunto.

 



Dello stesso argomento

immagine della news

24/11/2016

Presidente ucraino in Veneto

La visita sarà preceduta dalla celebrazione per l'indipendenza dell'Ucraina a Padova con l'ambasciatore Yevhen Pereygin giovedì 1 dicembre

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×