16/01/2022sereno

17/01/2022sereno

18/01/2022sereno

16 gennaio 2022

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Luce verde in municipio

Un segno di solidarietà verso i migranti intrappolati tra Polonia e Bielorussia

| Tiziana Benincà |

immagine dell'autore

| Tiziana Benincà |

luce verde in municipio a Pieve

PIEVE DI SOLIGO - Dalla Polonia una luce verde arriva anche a Pieve di Soligo, in segno di solidarietà e vicinanza rispetto ai migranti intrappolati nella terra di nessuno a confine con la Bielorussia.

Un’idea nata dall’avvocato polacco Kamil Syller per aiutare i rifugiati, che vedendo questa luce nelle case, sanno di potersi rivolgere a loro per chiedere aiuto.

“Ci è sembrato giusto dare un segnale di solidarietà a chi soffre, per risvegliare le coscienze di tutti” commenta l’assessore Danilo Collot ed il sindaco Stefano Soldan prosegue ““Speriamo che questa luce verde tocchi il cuore della gente. Il nostro è un gesto di vicinanza verso quei poveri rifugiati, che va al di là dei colori e delle ideologie politiche, con l’unico scopo di far sì che questa immane tragedia non venga dimenticata”.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Tiziana Benincà

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×