19 settembre 2020

Nord-Est

L'orchestra del Maestro Diego Basso omaggia Morricone nel “Bosco degli Artisti"

Una location suggestiva per le melodie mirabilmente eseguite sotto la direzione del maestro di Castelfranco Veneto

| Ingrid Feltrin Jefwa |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa |

Concerto

BELLUNO – Un pubblico estasiato e commosso ha avuto il privilegio di ascoltare, in mezzo al verde del “Bosco degli Artisti" a Falcate, le colonne sonore di film quali: Nuovo Cinema Paradiso, The Mission, La leggenda del Pianista sull'oceano, C'era una volta in America, C’era una volta il west, Per un pugno di dollari. Il concerto “La mia Terra” è stato un emozionante omaggio a Ennio Morricone grazie ai bravi musicisti dell’orchestra del Maestro Diego Basso, il celebre direttore di Castelfranco Veneto che per quest’occasione si è avvalso della presenza di un ospite d’eccezione: il flautista reggiano Andrea Griminelli, talentuoso artista, da sempre al fianco dei grandi della musica come Sting, Luciano Pavarotti e Zubin Mehta.

In località Le Buse a Falcade (Belluno), nel cuore della Ski Area San Pellegrino, a quasi 2.000 metri di quota, le postazioni create con gli alberi abbattuti dalla tempesta Vaia, venerdì sera hanno accolto l’Orchestra Ritmico Sinfonica Italiana, diretta dal Maestro Diego Basso: un evento voluto per rendere omaggio agli eroi dell’emergenza Covid-19. Tra gli ospiti di altissimo livello anche la soprano Claudia Sasso, il tenore Luca Minnelli e il Coro lirico Opera House.

 

 


| modificato il:

foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×