22 giugno 2021

Treviso

Lino Lunardelli nuovo presidente della Cna Pensionati

“In questi 15 mesi di Covid abbiamo creato una rete di mutuo-aiuto per sostenerci tra di noi e sostenere quasi 200 anziani soli"

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

Lino Lunardelli

TREVISO – È Lino Lunardelli, 74 anni, il nuovo presidente di Cna Pensionati di Treviso. Raccoglie il testimone di Mariarosa Battan, dal 2013 vicepresidente nazionale.

Il congresso del gruppo di interesse di Cna si è tenuto il 3 maggio scorso quando è stato rinnovato il direttivo, che il 6 maggio ha poi eletto Lunardelli all’unanimità.

Lunardelli fino al 2010 è stato titolare della LA.LI. Confezioni di Nervesa della Battaglia, azienda famigliare operante nel settore della moda che dava lavoro a una ventina di persone. Andato in quiescenza, l’artigiano ha cominciato a collaborare con Cna Pensionati, ricoprendo diversi incarichi di responsabilità.

“In questi 15 mesi di Covid abbiamo creato una rete di mutuo-aiuto per sostenerci tra di noi e sostenere quasi 200 anziani soli. L’obiettivo – commenta il neo presidente Lino Lunardelli - che mi propongo insieme alla nuova squadra è far crescere ulteriormente l’associazione per dare opportunità a tanti anziani di vivere una vita piena e felice”.

Il nuovo consiglio direttivo, che ha visto un ricambio della metà dei suoi membri, è composto da: Mariarosa Battan, Tiziano Bianchin, Renato Cavasin, Luigi Civiero, Franca Costantin, Luigi Dal Bello, Lino Dall’Armi, Bruna Follador, Paola Sala, Teresa Precoma, Mirella Serafin, Renato Visentin, Ambra Zorzetto e, naturalmente, Lino Lunardelli. 

 



foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×