01/12/2021velature lievi

02/12/2021pioggia debole

03/12/2021foschia

01 dicembre 2021

Treviso

LIBIA, TREVISO VUOLE LA PACE

Presidio pacifista stasera, lunedì 21, alle 19, davanti alla prefettura, in piazza dei Signori

| Laura Tuveri |

| Laura Tuveri |

 LIBIA, TREVISO VUOLE LA PACE

TREVISO - La Treviso che è a favore della pace e che, quindi, vuole manifestare contro l’ennesima assurda guerra si ritrova questa sera, lunedì 21 marzo, dalle 19 alle 21, davanti alla prefettura in piazza dei Signori.

Obiettivo dar vita ad un presidio pacifista a cui parteciperanno vari partiti politici, quelli di sinistra, in prima linea: Rifondazione comunista, Sel, Sinistra ecologia e libertà, ma anche i Grillini, la Cgil, Progressista Villorba e, naturalmente, tanta gente che non crede nel detto latino ”si vis pacem para bellum”.

Sarà in piazza, facendo sventolare la bandiera arcobaleno, simbolo della pace, anche molta gente comune, molti pacifisti che credono che la guerra non sia il mezzo più idoneo o per risolvere la delicata situazione libica. Sul profilo Facebook di Progressista Villorba potete trovare il testo di una canzone di un trevigiano per spiegare le ragioni del no, per sensibilizzare “xe no sbaio beo e bon e pagar par n'ar ad amazzar anti militar. Eccolo: http://www.facebook.com/l/174c0zz0Hs-waSsd-v52jRIE58g/www.youtube.com/watch?v=QuR4xlXLwQQ

 


| modificato il:

Laura Tuveri

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

immagine della news

17/04/2020

"Benazzi deve dimettersi"

Lo chiede rifondazione comunista per le dichiarazioni del direttore, riguardo presunte mancanze da parte delle RSA nella rilevazione di operatori contagiati.

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×