28 maggio 2020

Treviso

La lettera del vescovo di Treviso ai sindaci: "Non siete soli"

| commenti |

| commenti |

La lettera del vescovo di Treviso ai sindaci:

TREVISO - "Vi assicuro la mia vicinanza, il mio sostegno, la mia preghiera": lo scrive il vescovo di Treviso, Michele Tomasi, in una lettera in vista della Pasqua indirizzata a tutti i sindaci, gli amministratori e i rappresentanti politici del territorio della Diocesi. "Prego e preghiamo tutti perché questa fase di emergenza passi presto - aggiunge -. Anche dopo la graduale rimozione delle attuali limitazioni saremo però chiamati ad affrontare sfide grandi ed impegnative".

 

Il vescovo rassicura gli amministratori che "non saranno soli nell'affrontarle: ci saranno al vostro fianco le comunità cristiane, come tutte quelle forze del terzo settore, del volontariato e della società civile che costituiscono la ricchezza del nostro tessuto sociale e civile. L'aiuto di tutti saprà alimentare la speranza". 

 

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×