07 agosto 2020

Treviso

Lettera con polvere bianca inviata al sindaco Conte, test e prelievi per 9 dipendenti comunali

A Ca’ Sugana chiusi anche oggi gli uffici Protocollo e Spedizioni

|

|

allarme in municipio

TREVISO - Busta bianca sospetta al sindaco Mario Conte: i nove dipendenti non sono finiti in ospedale. Mentre gli uffici interessati oggi rimangono chiusi.

L’episodio di ieri mattina in comune a Treviso, a differenza di quanto accaduto l’anno scorso, non ha provocato ricoveri.

La busta contenente la polvere bianca e con la scritta Twin Towers è arrivata all’ufficio protocollo dove erano in servizio quattro dipendenti.

A seguire è stato chiuso, come l’ufficio spedizioni: saranno offi limits anche oggi per consentire la procedura di sanificazione.

I nove dipendenti coinvolti, oltre ai quattro del protocollo, anche quattro messi e un dipendente dell’ufficio spedizioni, sono stati sottoposti ai prelievi e ai test sanitari. Al termine tutti sono rientrati a casa dopo la procedura.

La lettera nel frattempo è stata inviata a Padova per controlli più accurati. 

 

Qui il commento del sindaco Mario Conte.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×