20 febbraio 2020

Treviso

Le Sardine di Treviso in carrozza verso la manifestazione di Bologna

Domenica 19 gennaio si uniranno alla festa di piazza VIII Agosto a Bologna “per nuotare in un clima di accoglienza, arte e cultura”

Isabella Loschi | commenti |

immagine dell'autore

Isabella Loschi | commenti |

sardine Treviso

TREVISO - “È ora di smuovere le acque. Stiamo diventando un banco sempre più numeroso e sentiamo il bisogno di conoscerci ancora meglio”.

Le sardine di Treviso, capitanate da Francesco Sanson, tra i promotori del movimento trevigiano che lo scorso novembre hanno aperto la pagina Facebook che oggi conta 3mila iscritti, domenica prossima, 19 gennaio, si uniranno alla grande festa di piazza VIII Agosto a Bologna, “per nuotare in un clima di accoglienza, arte e cultura”.

Per chi desidera aggregarsi le sardine saliranno in carrozza con i treni delle 12:07 e delle 13:27 in partenza dalla stazione di Treviso diretti a Bologna. “Facciamoci riconoscere con le altre sardine e creiamo occasioni di dialogo e confronto con l’intero gruppo - spiegano i promotori - Mettiamoci in gioco, riscopriamo quante qualità possiamo avere e mettiamole al servizio della nostra comunità; riconosciamo la buona politica che ancora c’è, ma che spesso resta sopita sotto le urla del populismo e del sovranismo. Non lasciamoci andare alla paura e all'ignoranza: attiviamoci”.

La manifestazione di Bologna, arriva ad una settimana dalle elezioni regionali del 26 gennaio. Tra gli ospiti che saliranno sul placo i Subsonica, Afterhours, Vasco Brondi e Pif.

 



foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×