20 ottobre 2020

Vittorio Veneto

Le piscine comunali di Vittorio Veneto saranno rimesse a nuovo, stanziati 230mila euro

Approvato il piano triennale delle opere pubbliche

|

|

Le piscine comunali di Vittorio Veneto saranno rimesse a nuovo, stanziati 230mila euro

VITTORIO VENETO - Approvata la prima variazione al piano triennale delle opere pubbliche, ieri sera in consiglio comunale.

 

Sono sei le principali opere inserite nel piano: si tratta della riqualificazione delle piscine comunali (230mila euro), della realizzazione del nuovo campo da rugby (500mila euro), della messa a norma antisismica della scuola Parravicini (410mila euro), della pista ciclabile “La Piave” (250mila euro) e della riqualificazione energetica dell’illuminazione dei cimiteri cittadini (247mila euro).

 

Il piano e i finanziamenti sono passati con i soli voti favorevoli della maggioranza, mentre le minoranze hanno votato contro.

 

“Devo dire che sono rimasto negativamente sorpreso dall’atteggiamento della minoranza che ha votato contro per l’ennesima volta a delle opere a servizio della città e dei suoi cittadini – ha scritto il sindaco Roberto Tonon sulla propria pagina Facebook -. Ho fatto tanti anni il consigliere comunale, anche in opposizione e non ho mai votato contro il piano delle opere pubbliche perché sono opere che interessano tutti i cittadini, anche alla minoranza. Effettivamente abbiamo metodi di intendere la politica differenti”.

 



Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×