04 agosto 2021

Treviso

Via le mascherine all'aperto? Il Prefetto di Treviso: "Un passo verso la normalità ma serve prudenza"

Il sindaco Conte: "Ci sono le condizioni, Treviso è quasi Covid-free e i cittadini dimostrano responsabilità"

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

Prefetto Maria Rosaria Laganà

TREVISO - Tra meno di un mese forse potremmo dire addio alla mascherina all’aperto. Dal 15 luglio, se la curva dei contagi continuerà a scendere come da settimane si registra anche nella Marca, potrebbe essere tolto l’obbligo di indossarla mentre si cammina per strada.

Una notizia di cui sta discutendo il Governo in questi giorni che il Prefetto di Treviso, Maria Rosaria Laganà, commenta così: “Credo che a tutti, con questo caldo, farebbe piacere potersi liberare di questo dispositivo all’aperto, ma dobbiamo affidarci alle decisioni delle autorità di Governo che a loro volta riportano quelli che sono le indicazioni della comunità scientifica. Quindi dobbiamo accettare di buon grado quella che sarà la scelta. In ogni caso, se decadrà l’obbligo della mascherina all’aperto - sottolinea il Prefetto - dovremmo continuare a tenere quei comportamenti di prudenza e accortezza per far passare questo periodo estivo in tranquillità e soprattutto per non avere brutte sorprese il prossimo autunno”.

A due settimane dall’introduzione della zona bianca Treviso ha ripreso vita, con piazze e locali pieni. “Vedo una grande voglia di ricominciare, le piazze pullulano di gente come non vedevamo da tempo. E’ tornata la Treviso che conosciamo e che tanto ci è mancata”, sottolinea il Prefetto Laganà che invita alla prudenza: “Rinnovo l’invito alla responsabilità, meglio un’attenzione in più, una precauzione in più, che il contrario”.

“I dati che arrivano dall’ospedale di Treviso sono incoraggianti, siamo quasi Covid-free, con uno-due pazienti ancora ricoverati e poche decine i trevigiani ancora in quarantena. Credo ci siano le condizioni per fare un ulteriore passo verso la normalità, per esempio togliendo la mascherina all’aperto - le parole del sindaco Mario Conte. “In queste settimane ho visto nei comportamenti della nostra comunità un grande spirito di maturità, segno evidente che dopo 15 mesi di emergenza, siamo entrati nella modalità di convivenza con il virus e credo che i nostri cittadini sappiano bene quando possono abbassare la mascherina o indossarla, quindi ritengo che ci siano le condizioni per eliminarla all’aria aperta”.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×