23/01/2022velature lievi

24/01/2022foschia

25/01/2022foschia

23 gennaio 2022

Nord-Est

Le devono notificare atto su violenze ex, la trovano morta

Polizia giudiziaria trova cadavere in casa, aperte tutte ipotesi

|

|

Polizia

TRIESTE - Le dovevano notificare un atto giudiziario relativo alle minacce e alle violenze che avrebbe subito dall'ex compagno.
Ma siccome non apriva la polizia giudiziaria ha chiamato i vigili del fuoco per forzare la porta: in casa c'era il cadavere della donna, 43 anni e originaria dell'Est.

Il corpo della donna era in terra. Indagini sono in corso da parte della polizia e ogni ipotesi al momento resta aperta, compresi l'omicidio e o il decesso per overdose.
A quanto si apprende la morte risalirebbe a ieri e non ci sarebbero evidenti segni di violenza sul corpo. In corso l'ispezione cadaverica da parte del medico legale.

 



Dello stesso argomento

immagine della news

13/07/2016

Donna trovata morta in casa

Nella notte tra lunedì e martedì, per cause naturali, si è spenta l'84enne Assunta Bortoluzzi: viveva a Biancade

immagine della news

04/05/2014

Anziana morta in casa

Una 77enne di Gorgo al Monticano è stata trovata senza vita nella sua abitazione venerdì

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×