16 ottobre 2021

Vittorio Veneto

Le celebrazioni per i 1600 anni di Venezia arrivano in Cansiglio

Durante le due giornate sono previsti dibattiti incentrati sulla storia di Venezia, focus tecnici dedicati agli aspetti ambientali e presentazioni di libri sulla Serenissima.

| Maria Luisa Da Rold |

immagine dell'autore

| Maria Luisa Da Rold |

foresta del cansiglio

FORESTA DEL CANSIGLIO- Sabato 18 settembre e domenica 19 si terranno in Cansiglio le celebrazioni per i 1600 anni di Venezia, promosse dalla Regione, Veneto Agricoltura e Longarone Fiere Dolomiti.

 

Si tratta di una celebrazione mirata, concentrata soprattutto sulla fondamentale risorsa del legno delle foreste del Cansiglio, che permisero alla Repubblica di Venezia di costruire nei secoli le proprie fortune politiche, economiche e culturali: dalla Foresta del Cansiglio giungevano infatti all’Arsenale di Venezia i preziosi fusti di faggio con i quali si fabbricavano i remi per le galere. Nessun’altra foresta al mondo può vantare un piano di gestione da oltre 500 anni.

 

In occasione di questo evento, denominato “Venezia 1600 e la gestione sostenibile della Foresta del Cansiglio”, sono attesi Federico D’Incà, ministro per i Rapporti con il Parlamento, Roberto Ciambetti, presidente del Consiglio regionale del Veneto, e il direttore di Veneto Agricoltura, Nicola Dell’Acqua.

 

Durante le due giornate del programma sono previsti un susseguirsi di dibattiti incentrati sulla storia di Venezia, focus tecnici dedicati agli aspetti ambientali della foresta e presentazioni di libri sulla Serenissima. Non mancheranno infine esposizioni e visite guidate al Museo dell’Uomo in Cansiglio. Chi fosse interessato può consultare il programma qui.

 

L’ingresso è gratuito, ed è richiesto il Green Pass.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Maria Luisa Da Rold

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×