28/05/2022temporale

29/05/2022nuvoloso

30/05/2022nuvoloso

28 maggio 2022

Mogliano

Le case di risposo si difendono dal Covid: tamponi ad ogni ingresso

Ad oggi sono 234 gli ospiti positivi su oltre 5mila ma la maggior parte è asintomatica

|

|

tamponi

CASIER - La quarta ondata corre ma le case di risposo della Marca resistono. Ad oggi sono 234 gli ospiti delle Rsa trevigiane positivi su 5.085 e nessuno ricoverato in ospedale, la maggior parte è asintomatica.

Proprio per cercare di tenere il virus fuori dalle strutture alcune strutture stanno intensificano i controlli e aumentando la sicurezza nell’interesse della salute di residenti e staff. È il caso della residenza CasaMia di Casier  che, considerato il trend dei contagi in aumento, ha deciso di tamponare l’intero personale a ogni ingresso in struttura, quindi anche ogni giorno.

 “Si tratta di uno screening ancora più accurato - commenta Michela Sartori, direttrice di CasaMia Casier - che abbiamo deciso di mettere in atto per garantire la massima sicurezza dei nostri residenti in questo momento di aumento di casi di contagio da variante Omicron, molto diffusa e spesso asintomatica per chi, come tutti i nostri collaboratori, ha tre dosi di vaccino”. La procedura ha inoltre evitato l’isolamento della struttura consentendo il consueto svolgimento delle visite dei famigliari che devono invece essere necessariamente interrotte in caso di anche una sola positività.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Mogliano
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×