19 ottobre 2021

Esteri

Le arriva in testa una borsa di cacca umana mentre va al lavoro

|

|

Le arriva in testa una borsa di cacca umana mentre va al lavoro

Erano le 7.15 di mattina, e l’infermiera stava andando al lavoro, quando un uomo le si è avvicinato e dal nulla le ha rovesciato in testa una borsa piena di feci umane. Non proprio un inizio giornata dei migliori, quello della dipendente del servizio sanitario inglese, che lo scorso ottobre è stata attaccata da un 21enne a Merseyside, contea metropolitana inglese.

 

Come riporta il giortnale locale Liverpool Echo, il ragazzo e la vittima sono comparsi nei giorni scorsi davanti al tribunale. E’ emerso che il 21enne abbia problemi psicologici e non si capisce come mai si sia accanito in questa maniera contro la vittima.

 

Il giudice ha aggiornato la sentenza al prossimo 5 febbraio. Fino ad allora il 21enne è in custodia cautelare.

 

Foto d'archivio

 


| modificato il:

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×