05/12/2021pioggia

06/12/2021sereno

07/12/2021velature lievi

05 dicembre 2021

Sport

Altri Sport

Lazio-Roma 3-2, il derby è biancoceleste.

| AdnKronos |

| AdnKronos |

Lazio-Roma 3-2, il derby è biancoceleste.

(Adnkronos) - La Lazio batte la Roma 3-2 e vince il derby nella sesta giornata della Serie A. I biancocelesti si aggiudicano la stracittadina al termine di 90 minuti ricchi di gol e emozioni. Il successo consente alla formazione di Sarri di salire a 11 punti. La squadra di Mourinho, invece, rimane a quota 12.

LA PARTITA - Lazio avanti 2-0 con un avvio strepitoso. I biancocelesti sbloccano il risultato all'11' con Milinkovic-Savic, che si inserisce nelle maglie larghe della difesa giallorossa. Colpo di testa sul cross di Anderson, palla in rete e Rui Patricio battuto nonostante l'uscita disperata: 1-0. La Roma prova a organizzarsi, ma viene subito colpita per la seconda volta. Zaniolo reclama un penalty in area biancoceleste, la ripartenza della Lazio è letale. Immobile divora il campo e offre il pallone a Pedro, l'ex di turno piazza il rasoterra dal limite dell'area: 2-0.

La Roma reagisce poco prima della mezz'ora, andando vicina al gol in 2 occasioni. Al 27' Veretout spara da fuori e chiama Reina alla gran parata. Sul corner successivo, Zaniolo colpisce di testa da distanza ravvicinata: palo pieno, Reina se la cava sul tap-in. I giallorossi fanno centro al 41' con Ibanez, ancora da corner. Colpo di testa perfetto, palla sul secondo palo: 2-1.

La Roma prova ad aumentare la pressione in avvio di ripresa. La formazione di Mourinho colleziona corner ma non crea reali pericoli per la porta avversaria. La Lazio si difende con ordine e alla prima chance colpisce in contropiede. Immobile scappa sul filo del fuorigioco, entra in area e offre a Felipe Anderson un pallone d'oro: destro secco, 3-1 al 62'. La Roma rialza subito la testa e si procura un rigore molto generoso. Zaniolo va giù dopo un contatto a con il neoentrato Akpa Akpro, che non fa nulla per ostacolare l'avversario. Veretout dal dischetto non sbaglia, 3-2 al 68'.I giallorossi caricano a testa bassa, al 73' Zaniolo spara in diagonale e Reina deve volare per evitare il gol.

Il derby si infiamma nel finale. Shomurodov all'83' spaventa Reina, dall'altra parte sul ribaltamento di fronte Immobile non inquadra la porta in scivolata. Nel finale, la Lazio congela il pallone fino al triplice fischio: 3-2, il derby è biancoceleste.

 



AdnKronos

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×