25/09/2022nubi sparse

26/09/2022nubi sparse

27/09/2022nubi sparse e temporali

25 settembre 2022

Conegliano

Lavori di ampliamento terminati, l’ecocentro di San Vendemiano riapre ai residenti

Da lunedì il centro di raccolta di via Padania osserverà le consuete giornate d’apertura: lunedì e mercoledì (dalle 14 alle 17), e sabato (dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 17)

|

|

savno san vendemiano

SAN VENDEMIANO - Conclusi i lavori di ampliamento al centro di raccolta di San Vendemiano. L’ecocentro, rinnovato per consentire un migliorato accesso alla struttura e una maggiore differenziazione dei rifiuti, tornerà al servizio dei residenti a partire da lunedì 6 giugno.

 

Le aperture straordinarie del Card di San Fior, il lunedì pomeriggio, e del Card di Mareno di Piave, il sabato mattina, attivate contestualmente all’apertura del cantiere per agevolare l’accesso agli utenti di San Vendemiano, cesseranno il prossimo sabato 4 giugno.

 

Da lunedì, quindi, il centro di raccolta di via Padania osserverà le consuete giornate d’apertura: lunedì e mercoledì (dalle 14 alle 17), e sabato (dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 17). Per accedervi sarà necessario esibire la tessera sanitaria e/o copia della fattura Savno dell’intestatario per le utenze domestiche (famiglie) e copia della fattura Savno o pass in dotazione per le utenze non domestiche (attività).

 

Nel progetto di modernizzazione degli ecocentri sul territorio, al momento, sono coinvolte circa una quindicina di strutture nei 44 Comuni gestiti dall’operatore. Nelle scorse settimane, un cantiere simile a quello appena conclusosi a San Vendemiano è stato inaugurato nell’isola ecologica di Gaiarine. L’obiettivo di Savno è quello di massimizzare il recupero dei materiali e il ritorno economico per i cittadini e i Comuni. OT

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×