20 giugno 2021

Spettacolo

L'Arena di Verona apre la stagione '21 con Il Volo in un concerto tributo a Ennio Morricone

Sabato 5 giugno sarà Il Volo ad aprire la stagione musicale dell’Arena di Verona con uno straordinario concerto-evento in onore dell'indimenticato Maestro.

| Ilaria Frare |

| Ilaria Frare |

Il Volo

VERONA - Un concerto - evento quello del 5 giugno, che celebrerà la straordinaria carriera del grande Mestro scomparso nel luglio dello scorso a Roma all'età di 91 anni. Un'esibizione che ripercorrerà le musiche leggendarie, le colonne sonore da premio Oscar che hanno fatto la storia della cinematografia mondiale in un’atmosfera da sogno, quella dell'Arena, accompagnato dalla magia di una grande orchestra sinfonica.

Un viaggio emozionante dentro l’arte, il cinema e la musica del più geniale compositore del Novecento che farà il giro del mondo: l'evento verrà infatti trasmesso in diretta tv in Italia e negli Stati Uniti dal prestigioso network PBS. “La forza della musica di Ennio Morricone e il talento interpretativo degli artisti del Volo, un mix eccezionale per un evento unico che segnerà l’apertura della stagione 2021 all’Arena di Verona” ha dichiarato Gianmarco Mazzi, amministratore delegato e direttore artistico di Arena di Verona Srl.

"Il Volo- Tribute to Ennio Morricone " non è solo un evento, ma anche il titolo del prossimo impegno discografico di Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble, con pubblicazione mondiale per Sony Music. Il gruppo è da sempre molto legato al Maestro, con il quale hanno avuto il privilegio di condividere il palco di Piazza del Popolo a Roma nel 2011, esibendosi con il brano “E più ti penso” su un medley dei temi musicali composti da Ennio Morricone per i film “C'era una volta in America” e “Malèna”. Anche nei numerosi concerti in tutto il mondo, il trio italiano ha spesso presentato “E più ti penso”, come tributo a una delle più grandi eccellenze italiane, patrimonio culturale di tutto il mondo.

Interpretare Ennio Morricone è un onore, una responsabilità e una sfida, da mesi stiamo lavorando sul vasto repertorio del Maestro. Sarà emozionante tornare ad esibirsi, in questo periodo particolare, proprio all’Arena di Verona, a cui siamo molto affezionati perché come noi fa da ponte tra tradizione e contemporaneità” hanno dichiarato Piero, Ignazio e Gianluca.

“I tempi restano difficili ma questo è il momento dei fatti.” ha dichiarato Federico Sboarina, Sindaco di Verona “Con Il Volo e la grande musica di Morricone all’Arena, Verona torna protagonista in Italia e nel mondo. Un passo importante verso quella normalità straordinaria di cui noi italiani abbiamo più bisogno”. La città e la sua arena si preparano dunque ad accogliere il trio musicale e ad aprire una tra le stagioni più complesse ma forse la più attesa di sempre.  

 

 


| modificato il:

Ilaria Frare

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×