13 maggio 2021

Conegliano

Lancia una bici durante il Giro, sarà espulso dall’Italia

Avviata la pratica per l’immediata espulsione del tunisino

|

|

Lancia una bici durante il Giro, sarà espulso dall’Italia

CONEGLIANO  -E’ stato identificato e sarà espulso dall’Italia il 44enne tunisino che giovedì pomeriggio, durante il passaggio del giro d’Italia a Conegliano, ha lanciato una bicicletta in mezzo alla pista. Il folle gesto poteva avere conseguenze gravissime, poiché in quel momento stavano per arrivare i corridori, ma per fortuna il mezzo buttato in mezzo alla strada è stato prontamente rimosso da uno spettatore.

 

La scena è stata ripresa dalle videocamere Rai e poiché in quel momento c’era moltissima gente l’uomo è stato subito fermato.

 

Si tratta di un tunisino che risiede a Vittorio Veneto e che ha anche precedenti per droga. Per lui è scattata la pratica di espulsione.

 



Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

immagine della news

21/05/2019

Ecco il "Giro nel Giro"

Pedalata di 31 km in contemporanea con la tappa del Giro d'Italia al via da Treviso il prossimo 31 maggio

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×