20 ottobre 2021

Calcio

Calcio

L'allenatore dell'Udinese Luca Gotti sarà ospite a una conferenza della Nato

Il tecnico presenzierà alla Conferenza dei Comandanti delle unità specializzate nella civil-military cooperation (Cimic) dei Paesi membri della NATO. Il Multinational Cimic Group ha sede a Motta di Livenza

|

|

Luca Gotti (foto udinese.it)

Luca Gotti (foto udinese.it)

MOTTA DI LIVENZA - Il tecnico dell'Udinese Luca Gotti sarà ospite d’eccezione della CIMIC (civil-military cooperation) Units Commanders Conference (CUCC), ovvero la Conferenza dei Comandanti delle unità specializzate nella civil-military cooperation dei Paesi membri della NATO.
La tre giorni (14-15-16 settembre) si terrà quest’anno nella cornice di Villa Manin a Passariano di Codroipo ed ospiterà personalità di massima rilevanza mondiale non solo del mondo militare.

Tra queste ci sarà Mister Gotti (da giocatore un passato a Montebelluna e Treviso) che si soffermerà sugli aspetti legati alla leadership e al team building, determinanti nel calcio ed altrettanto nella cooperazione tra civili e militari. Il suo intervento è fissato per mercoledì 15 settembre alle ore 9.
Il Multinational Cimic ha sede alla caserma Fiore di motta di Livenza. OT

 

Altri Eventi nella categoria Calcio

Bruno Tedino
Bruno Tedino

Calcio

I neroverdi hanno esonerato Massimo Rastelli. Con il neotecnico trevigiano anche l'allenatore in seconda Carlo Marchetto, mottense

Serie B, mister Tedino torna al Pordenone

TREVISO - Mister Bruno Tedino torna sulla panca del Pordenone in Serie B.

Vittorio Veneto
Vittorio Veneto

Calcio

Riscontrata una positività nella rosa della società moglianese

Covid, salta il match di campionato tra Union Pro e Vittorio Falmec

MOGLIANO - L'FC Union Pro 1928, società di Mogliano e Preganziol, segnala che la prima partita di campionato di Eccellenza da disputarsi in casa del Vittorio Falmec è stata rinviata a data da destinarsi a causa della positività di un giocatore moglianese.

Edoardo Zambanini
Edoardo Zambanini

Calcio

Il ragazzo trentino non ci ha pensato due volte a far prevalere il proprio spunto veloce andando a firmare così la terza vittoria consecutiva della Zalf Euromobil Désirée Fior in Toscana

Ciclismo, Coppa Ciuffenna: Zambanini firma la prima

CASTELFRANCO - Nel 2020, al primo anno tra gli Under 23, si era aggiudicato la maglia bianca al Giro d'Italia Giovani, un risultato che gli ha consentito di dimostrare le proprie qualità e di mettersi in luce attirando su di sé anche le attenzioni del mondo professionistico.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×