28 ottobre 2021

Vittorio Veneto

I laghi di Revine tornano a “respirare”: avviata la raccolta delle alghe

L’iniziativa è partita in questi giorni

| Ingrid Feltrin Jefwa |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa |

laghi di revine

REVINE – Uno dei problemi più annosi e preoccupanti di laghi di Revine è l’eccessiva presenza di alghe che inevitabilmente crea uno scompenso all’ecosistema lacustre, con gravi conseguenze anche per la fauna ittica, tant’è che in passato si sono registrate allarmanti morie di pesci, per la mancanza d’ossigeno causata dalla fioritura abnorme di flora acquatica.

Di questi giorni la positiva notizia dell’avvio della procedura per la rimozione delle alghe, con un apposito natante che “draga” i laghi. Il video dell’attesa operazione sta circolando nei social grazie a una breve ripresa fatta da Stefano Aizza che sta suscitando la soddisfazione non solo dei residenti ma anche dei tanti che amano questi due suggestivi specchi d’acqua.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa
Direttrice responsabile

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

immagine della news

10/09/2012

AL TAR LA PROPRIETÀ DEI LAGHI

Una quarantina di persone affermano, carte alla mano, che sono privati. Per comuni e provincia le acque sono pubbliche

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×