10 luglio 2020

Treviso

L’app delle attività “green” di Treviso vincitrice della Settimana europea per la riduzione dei rifiuti

La mappa interattiva ideata dai ragazzi di Ambimente per un città più sostenibile

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

“Ambimapp”

TREVISO - Cerchi un negozio che venda prodotto a chilometri zero a Treviso, oppure un locale vegano, o ancora la casetta dell’acqua più vicina a casa tua? Te lo dice l’app inventata da un gruppi di residenti a Treviso impegnati a sostenere uno stile di vita ecosostenibile e attento all’ambiente.

Loro sono i giovani di “Ambiente”, l’associazione nata a Treviso nell’ottobre 2018, che hanno dato vita a “Ambimapp” una app interattiva che, attraverso la mappa virtuale della città, informa cittadini e utenti sui servizi sostenibili e green friendly presenti a Treviso. Il progetto nei giorni scorsi ha vinto il premio della Settimana europea per la riduzione dei rifiuti (Ewwr), per la categoria “cittadinanza”, assegnati durante una cerimonia online organizzata dal Comitato Ue delle Regioni (CdR).

“Nella mappa - spiegano da Ambiente - si trovano negozi e locali che vendono per esempio prodotti bio, km 0, e anche i locali amici di Slow Food. In più, sono state inserite le fontanelle, distributori di latte crudo, che contribuiscono a diminuire gli imballaggi grazie all’uso delle bottiglie riutilizzabili. I servizi di Bike Sharing e la colonnina Elettrica per ricaricare l’auto fanno parte della mobilità sostenibile e abbiamo l’intenzione di aggiungere altre funzioni per ampliare questo aspetto”.

La parte che rende AmbiMapp uno strumento potente è infatti la sua interattività e condivisibilità. La mappa può essere sempre aggiornata dagli utenti, si possono descrizioni, immagini e commenti per i punti già presenti o aggiungere nuovi punti d’interesse nel caso non fossero già stati inseriti.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×