14/06/2024parz nuvoloso

15/06/2024poco nuvoloso

16/06/2024poco nuvoloso

14 giugno 2024

Rugby

Rugby

Ko contro Gloucester, la Benetton dice addio al sogno della finale di Coppa

La trasferta inglese si conclude 40-23 per la squadra inglese

|

|

Ko contro Gloucester, la Benetton dice addio al sogno della finale di Coppa

GLOUCESTER (REGNO UNITO) - Pronti, via e Gloucester va subito avanti con la meta di Hathaway a sfruttare a seguito di un rimpallo su un calcetto velenoso di Hastings. Hastings non trasforma. I Leoni risalgono subito la china e ottengono una punizione da buona posizione grazie a una mischia dominante. Tomas Albornoz, alla 50esima in biancoverde non sbaglia e regala i primi tre punti ai suoi. Cambio di fronte e ora sono gli inglesi ad avere un piazzato che Hastings manda in mezzo ai pali. La mischia dei biancoverdi è ancora prepotente e guadagna una nuova punizione finalizzata dal piede preciso di Tomas Albornoz. La risposta di Gloucester non si fa attendere e i padroni di casa segnano con la maul timonata da Blake. Hastings trasforma e Gloucester allunga sul 15-6. Hastings poi sbaglia un piazzato da metà campo. Al minuto 35 Mercer viene ammonito per uno sgambetto ai danni di Smith. I Leoni hanno un uomo in più e andrebbero in meta, ma viene annullata da una chiamata del TMO per una spinta di Menoncello su Hastings a gioco lontano. Al gong del primo tempo i Leoni piazzano la prima meta della semifinale con una ripartenza fulminea: la mischia è ancora poderosa, Halafihi aziona i razzi e si beve metà campo, poi Negri apre per Ratave, bravo a dare il riciclo per Rhyno Smith che sulla bandierina sinistra va a marcare a tutta corsa. Albornoz non centra i pali e la prima frazione termina 15-11.

Parte la ripresa e Niccolò Cannone subentra a Scott Scrafton. Si torna in parità numerica e Lucchesi entra per Nicotera. Fallo per Gloucester che va ai pali e Hastings non sbaglia. Altri cambi per il Benetton: Uren, Izekor e Zilocchi per Garbisi, Negri e Ferrari. I Leoni accorciano le distanze: gran calcio di Albornoz per una tuche nei cinque metri di casa: Gianmarco Lucchesi guida un drive sontuoso e va in meta. Albornoz non trasforma. Gloucester va ancora in meta con Hastings al termine di un multifase viziato da un evidente in avanti. Hastings trasforma. Altra meta inglese con Clarke a intercettare in corsa il passaggio di Albornoz. Hastings dà ai suoi il 32-16. Spazio poi per Spagnolo e Iachizzi per Gallo e Snyman. I Leoni non mollano e Gianmarco Lucchesi fissa la doppietta di voglia e cattiveria. Albornoz trasforma e viene poi sostituito da Marin. Un altro piazzato a favore di Gloucester e Englefield non sbaglia (35-23 per i padroni di casa). Nel finale altra meta dubbia segnata da Thorley con sospetto in avanti e Gloucester va in finale contro gli Sharks (24 maggio) vincendo 40-23.

 

GLOUCESTER - TREVISO 40-23

Marcature: 5' meta Hathaway, 15' p. Albornoz, 19' p. Hastings, 23' p. Albornoz, 28' meta Blake tr. Hastings, 40' meta Smith; 48' p. Hastings, 54' meta Lucchesi, 58' meta Hastings tr. Hastings, 61' meta Clarke tr. Hastings, 66' meta Lucchesi tr. Albornoz, 69' p. Englefield, 78' meta Thorley.

Note: 35' cartellino giallo a Mercer (GLO). Trasformazioni: Gloucester 3/5 (Hastings 3/5); Benetton Rugby 1/3 (Albornoz 1/3). Punizioni: Gloucester: 3/4 (Hastings 2/3, Englefield 1/1); Benetton Rugby: 2/2 (Albornoz 2/2). Man of the match: Zach Mercer (GLO).

Gloucester Rugby:

15 Josh Hathaway, 14. Jonny May, 13 Chris Harris, 12 Seb Atkinson, 11 Ollie Thorley, 10 Adam Hastings​, 9 Caolan Englefield (70' Stephen Varney), 8 Zach Mercer, 7 Lewis Ludlow (C), 6 Ruan Ackermann, 5 Freddie Thomas (55' Albert Tuisue), 4 Freddie Clarke, 3 Kirill Gotovtsev (55' Ciaran Knight), 2 Seb Blake (44' Santi Socino), 1 Mayco Vivas (44' Jamal Ford-Robinson).

A disposizione: 20 Jack Clement, 22 Charlie Atkinson, 23 Alex Hearle.

Head Coach: George Skivington.

Benetton Rugby:

15 Rhyno Smith, 14 Ignacio Mendy, 13 Tommaso Menoncello, 12 Ignacio Brex, 11 Onisi Ratave, 10 Tomas Albornoz (65' Leonardo Marin), 9 Alessandro Garbisi (48' Andy Uren), 8 Toa Halafihi, 7 Michele Lamaro (C), 6 Sebastian Negri (48' Alessandro Izekor), 5 Eli Snyman (60' Edoardo Iachizzi), 4 Scott Scrafton (40' Niccolò Cannone), 3 Simone Ferrari (48' Giosue Zilocchi), 2 Giacomo Nicotera (44' Gianmarco Lucchesi), 1 Thomas Gallo (60' Mirco Spagnolo).

Head Coach: Marco Bortolami.

Arbitro: Nika Amashukeli (Georgia).

Assistenti: Mike Adamson (Scozia) e Sam Grove-White (Scozia).

TMO: Ben Whitehouse (Galles).

 


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 

Altri Eventi nella categoria Rugby

In Sudafrica i Leoni sfiorano l'impresa ma vincono i Bulls
In Sudafrica i Leoni sfiorano l'impresa ma vincono i Bulls

Rugby

Dopo il match di oggi pomeriggio la stagione del Benetton Rugby si chiude a Pretoria

In Sudafrica i Leoni sfiorano l'impresa ma vincono i Bulls

PRETORIA (SUD AFRICA) - Dopo tre settimane dal confronto diretto in regular season, Vodacom Bulls e Benetton Rugby si affrontano nuovamente per il quarto di finale di playoff di United Rugby Championship.

Sabato Benetton in campo in Sud Africa
Sabato Benetton in campo in Sud Africa

Rugby

Alle 15.30 scatta la gara contro i Bulls di Pretoria per i quarti di finale playoff di campionato

Sabato Benetton in campo in Sud Africa

PRETORIA (SUD AFRICA) - ​La regular season dello United Rugby Championship è terminata e il Benetton Rugby, per la prima volta da quando la competizione è denominata URC, affronterà i playoff.

Leoni in partenza per il Sudafrica
Leoni in partenza per il Sudafrica

Rugby

Il Benetton Rugby vola a Pretoria: sabato affronteranno i Bulls per i quarti di finale dei playoff di United Rugby Championship. Il commento di Rhyno Smith

Leoni in partenza per il Sudafrica

TREVISO - Questo pomeriggio il Benetton Rugby lascerà il centro sportivo de “La Ghirada” alla volta dell’Aeroporto “Marco Polo” di Venezia da cui la squadra prenderà il volo direzione Pretoria.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×