19 ottobre 2021

Nord-Est

Jesolo, weekend di super lavoro per la Polizia locale

È stata aiutata una famiglia di turisti nord europei a ritrovare una signora anziana che si era smarrita tra le vie del lido

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

controlli a Jesolo

JESOLO - Super lavoro nel weekend ferragostano per la polizia locale di Jesolo. Sono stati rilevati alcuni sinistri stradali, tra i quali un conducente è risultato positivo all'alcool test con tasso alcolemico superiore a 3.20 g/l.
Sono stati operati alcuni controlli per la presenza di nomadi irregolari, con relative sanzioni e ripristino dello stato decoroso dei luoghi. Intensa attività a tutela dei diritti dei portatori di handicap, sanzionati cinque veicoli che occupano abusivamente gli stalli invalidi. In particolare è stato rintracciato un soggetto che utilizzava il tagliando invalidi di una persona deceduta nel 2016, pesanti le sanzioni comminate.

In tema di prevenzione e contrasto al fenomeno di somministrazione di alcolici ai minori è stato sanzionato un pubblico esercizio risultato recidivo, oltre alla sanzione amministrativa sarà prevista la chiusura del locale da 15 a 30 giorni.

Di concerto con le forze di polizia dello stato è stata presidiata l'area tra p.zza Mazzini e P.zza Aurora. Sanzioni per violazione ordinanza anti alcool, comportamenti contrari alle norme codice della strada, (transiti vietati in ztl ed emissione rumori da veicoli). Sanzionato soggetto per ubriachezza manifesta.

È stata aiutata una famiglia di turisti nord europei a ritrovare una signora anziana che si era smarrita tra le vie del lido, grande gioia per il ricongiungimento con i suoi familiari; Sanzionati soggetti che chiedevano offerte per fantomatiche associazioni lungo la ztl.

Operati controlli in arenile e a contrasto dell'abusivismo commerciale. Grazie all'unità cinofila "Baskoo" deferiti alle competenti autorità soggetti in possesso di stupefacenti.
È stato predisposto, su indicazione della Questura, un senso unico pedonale sulla via Nievo all'accesso al mare di Piazza Nazzini. Presidio garantito da steward, che ha garantito fenomeni di assembramento.

 



Gianandrea Rorato

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×