26 novembre 2020

Nord-Est

Jesolo, la Polizia sequestra quasi un chilo di hashish

Scoperti e sequestrati nella zona centrale del Lido 800 grammi di hashish pronti per lo spaccio. Indagini in corso per risalire agli spacciatori

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

Jesolo, la Polizia sequestra quasi un chilo di hashish

JESOLO - Colpaccio degli agenti della Polizia locale di Jesolo a ferragosto, insieme all’unità cinofila Baskoo.

Quasi un chilo di hashish tolto dal mercato dello spaccio dalla Polizia locale di Jesolo. È il risultato messo a segno dal Comando jesolano nella giornata di sabato 15 agosto, nell’ambito delle attività programmate al fine di garantire la sicurezza di cittadini e ospiti durante il weekend del ferragosto.

Durante il servizio di contrasto allo spaccio di stupefacenti, effettuato con il supporto dell’unità cinofila Baskoo, gli agenti hanno rinvenuto nascosti in zona centrale del Lido circa 800 grammi di hashish dal valore superiore ai 10mila euro.

La droga, suddivisa in panetti da circa 100 grammi ciascuno e pronti per essere piazzati sul mercato. Il personale della Polizia locale ha quindi avviato le indagini per risalire agli spacciatori e assestare così un ulteriore colpo alla vendita di stupefacenti sul litorale.

“L’ottimo risultato ottenuto dalla Polizia locale ha permesso di rendere più sicura la nostra città ed è un segnale a dimostrazione dell’impegno profuso dall’amministrazione per contrastare il fenomeno dello spaccio - dichiara il sindaco di Jesolo -. I nostri agenti sono impegnati su tanti fronti e spesso devono accollarsi compiti che non rientrano nelle peculiarità del Corpo, ma notizie come queste dimostrano la validità delle attività e della competenza e professionalità su cui Jesolo può contare per garantire la sicurezza delle tante persone che vivono e frequentano la città”.
 

 


| modificato il:

Gianandrea Rorato

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×