31 ottobre 2020

Mogliano

Investe un uomo e poi fugge: i vigili lo beccano ubriaco e senza patente

È accaduto nel pomeriggio di mercoledì nell'area comunale di Monastier

|

|

via San Pietro Novello

MONASTIER - Provoca un investimento e fugge, intercettato poco dopo dalla Polizia locale.

L’episodio è accaduto a Monastier: protagonista suo malgrado un pakistano di 31 anni residente in provincia di Pordenone, in comune di Pasiano.

Poco dopo le 16 lungo in via San Pietro Novello il furgone condotto dal 31enne investe un pedone, 36enne anch’egli pachistano e pure lui residente nel pordenonese.

Il conducente non si ferma e va dritto per la sua strada. Un automobilista vede la scena e lancia l’allarme.

Sul posto, oltre all’ambulanza del 118, arriva anche l’elisoccorso ma alla fine il 36enne, ricoverato a Treviso, se la caverà con ferite di media gravità.

Nel frattempo del caso si occupa la Polstrada che segnala l’episodio alla Polizia locale. Gli agenti comunali, dopo aver ricevuto la descrizione del mezzo, lo intercettano poco dopo.

E scoprono che il 31enne è alterato dall’alcol e senza documenti di guida.

Alla fine il conducente è stato denunciato per lesioni, omissione di soccorso, guida in stato d’ebbrezza e guida senza patente.

 



Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

immagine della news

03/08/2018

Muore dopo due giorni di agonia

Tragedia a Monastier: dopo 48 ore di agonia giovedì mattina è spirato il 36enne centauro Francesco Zambenedetti, vittima di un incidente stradale martedì scorso

immagine della news

28/07/2017

Schianto a Monastier: è grave

Il sinistro questo pomeriggio, venerdì: una donna finisce fuori strada. Ricoverata in ospedale, è in condizioni preoccupanti

immagine della news

24/07/2017

Centrato da una Porsche: è grave

L'incidente venerdì sera a Caposile, nel veneziano: 63enne di Monastier è ancora in prognosi riservata a Mestre. Ma non è in pericolo

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×