26 ottobre 2021

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Iniziati i lavori per il percorso ciclabile che partirà da Bigolino

Un collegamento tra Valdobbiadene, Vidor e Col San Martino

| Tiziana Benincà |

immagine dell'autore

| Tiziana Benincà |

lavori per percorso ciclabile a Valdobbiadene

VALDOBBIADENE - Sono iniziati in questi giorni i lavori di realizzazione del percorso ciclabile che collegherà Bigolino a Col San Martino.

Il progetto era stato presentato dai Comuni di Valdobbiadene, Vidor e Farra di Soligo nel 2018 ed ogni amministrazione ha ricevuto euro 100.000 per l’esecuzione dei lavori.

Lo stanziamento riesce a coprire l’intero costo di questo percorso, che in parte sfrutterà strade di campagna dove circolano mezzi agricoli ed in parte ciclabili in cemento accanto alla strada principale.

Nel tratto tra San Giovanni e Colbertaldo, ci sarà poi la possibilità di collegarsi alla ciclabile lungo il Piave.

Un intervento importante non solo a fini turistici, ma soprattutto per i residenti e cicloamatori, che potranno godere di un tratto naturalistico interessante e in sicurezza, visto che sono previste zone a 30 km/h con precedenza a pedoni e cicli.

L’intero tratto che va dalle scuole di Bigolino in via XXV Aprile per proseguire in via Crede, via Cavarie fino a San Giovanni, proseguendo in via Calmaor per collegarsi a Colbertaldo e raggiungere poi Col San Martino, sarà pronto per fine primavera.

Ci sarebbe anche l’idea di proseguire in direzione del centro di Valdobbiadene, lungo Via Cal di Mezzo fino a Zecchei, ma per questo l’Amministrazione sta cercando ulteriori risorse.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Tiziana Benincà

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×