01/04/2023poco nuvoloso

02/04/2023pioggia debole e schiarite

03/04/2023poco nuvoloso

01 aprile 2023

Castelfranco

Infiltrazione del sottopassaggio ferroviario a Castelfranco: "Attendiamo l'autorizzazione da RFI"

L'infiltrazione interessa un cavidotto della rete ferroviaria. Il sindaco Marcon: "Necessario intervenire per il decoro del sottopasso".

| Leonardo Sernagiotto |

immagine dell'autore

| Leonardo Sernagiotto |

Infiltrazione del sottopassaggio in Borgo Pieve

CASTELFRANCO – Il sottopassaggio pedonale di Borgo Pieve ha visto nei primi giorni del 2023 la ritinteggiatura e il ripristino delle pareti. Un’azione necessaria, per la salubrità e il decoro del luogo. Tuttavia, appena scese le scale del lato nord, l’amara sorpresa. Una lunga infiltrazione percorre tutto il soffitto in senso trasversale, provocando il distacco dell’intonaco, l’emergere del salnitro e, in occasione delle piogge, un fastidioso gocciolamento.

Un problema di cui il Comune è a conoscenza, come dichiara Stefano Marcon, sindaco di Castelfranco con referato ai Lavori pubblici e manutenzioni: “Siamo a conoscenza dell’infiltrazione e abbiamo già richiesto l’autorizzazione a RFI (Rete Ferroviaria Italiana) per poter intervenire. Si tratta infatti di un’infiltrazione che interessa un cavidotto relativo alla linea ferroviaria. Non ci sono pericoli per le persone: si tratta però di un elemento che deturpa il sottopassaggio, soprattutto dopo i lavori di tinteggiatura che abbiamo voluto realizzare per una questione di decoro”.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Leonardo Sernagiotto

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×