21 ottobre 2021

Treviso

Infermiera portata in Questura: è accusata di non inoculare il vaccino

Blitz al centro vaccinale di Villorba, la sanitaria è indagata per falso ideologico e omissione d’ufficio

| Angelo Giordano |

| Angelo Giordano |

ex Maber

VILLORBA - Ieri pomeriggio gli agenti della Polizia di Stato si sono recati nell’hub di Villorba prelevando un’infermiera, già indagata, e portandola in Questura per essere interrogata.
La sanitaria è indagata per falso ideologico e omissione d’ufficio a causa di - sembra - mancate inoculazioni di vaccino.
Il blitz, visto da numerosi testimoni presenti al momento, è avvenuto ieri pomeriggio dove la donna si trovava al lavoro. Al momento risulta indagata a piede libero.

 



Angelo Giordano

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×