21 ottobre 2021

Treviso

Indipendenza Veneto in Parlamento Europeo

Bizzotto: "Veneto stato Indipendente e Sovrano"

|

|

Indipendenza Veneto in Parlamento Europeo

VENEZIA - Il referendum per l'indipendenza del Veneto approda per la prima volta al Parlamento Europeo. A portare il "caso Veneto" all'attenzione di Bruxelles, è l'europarlamentare e vicesegretaria veneta della Lega Nord, Mara Bizzotto (in foto), che ha presentato un'interrogazione alla Commissione UE per avere un pronunciamento ufficiale da parte dell'esecutivo comunitario.

 

"E' giunta l'ora che la UE si esprima in modo chiaro e diretto sulle richieste d'indipendenza che salgono oramai da molti territori e Popoli europei, dal Veneto alla Catalogna, dalla Scozia alle Fiandre" spiega Bizzotto, che nelle scorse settimane è stata al centro del dibattito politico sulla stampa inglese e spagnola per la sua interrogazione sull'indipendenza della Catalogna alla quale il Presidente della Commissione Ue, José Manuel Barroso, aveva risposto indicando per la prima volta il ricorso al diritto internazionale quale soluzione alle possibili secessioni in uno Stato Membro.

 

"Ciò che chiedo alla UE è di tutelare il sacrosanto diritto all'autodeterminazione del Popolo Veneto - precisa- .I veneti hanno il pieno diritto di indire un referendum consultivo attraverso il quale potersi esprimere, liberamente e democraticamente, sull'ipotesi di indipendenza dallo Stato Centrale".

 

"Se gli scozzesi celebreranno il referendum per la propria indipendenza da Londra nel 2014, e lo stesso faranno con ogni probabilità i catalani, non si capisce per quale astruso motivo questo diritto dovrebbe essere negato ai veneti - continua l'eurodeputata Bizzotto - La nostra non è una posizione di retroguardia, ma una battaglia di libertà e di democrazia per dare al popolo la potestà di scegliere se restare o meno legati a Roma, se rimanere dentro l'Italia o fondare uno Stato indipendente e sovrano".

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×