17 ottobre 2021

Montebelluna

Incontro coi bambini per ridurre gli sprechi in mensa

Viene promosso da ActionAid assieme all'Ulss 8

|

|

MONTEBELLUNA - Quanto cibo resta ne vassoi dei ragazzi a fine pasto nelle mense scolastiche? Nella scuola primaria di Montebelluna hanno provato a scoprirlo con un sondaggio.

Venerdì 21 febbraio alle 9.30 nell'Auditorium della Biblioteca di Montebelluna ci sarà un incontro pubblico con i bambini della scuola primaria "Giovanni Pascoli" di Contea, i genitori e gli insegnanti  per discutere proprio sulle mense scolastiche: dieta sana, rispetto dell'ambiente e spreco alimentare. Nell'occasione saranno esposti i risultati della ricerca sullo spreco alimentare in mensa e i risultati dell'attività in classe che ha prodotto disegni e una lista di impegni, secondo la percezione degli stessi bambini, rispetto al tema.

L'incontro, che vede la collaborazione dell'Ulss 8, si inserisce nell'ambito del progetto "ascuola#iomangiogiusto" promosso da ActionAid per sensibilizzare ad un’attenzione maggiore al consumo responsabile di cibo anche a scuola. 

 

La scuola, infatti, offre un contesto dove le dimensioni educative e formative sono centrali in ogni attività e nel quale le scelte individuali si sviluppano in un contesto sociale, collettivo e pubblico.

Parlare di dieta sostenibile a scuola significa introdurre un’educazione alimentare corretta, proporre scelte di consumo consapevole, sperimentare azioni di condivisione e cambiamento tra bambini, insegnanti, genitori e amministratori. La mensa scolastica può essere vista come un sistema agroalimentare su scala ridotta, con tanto di attività di trasformazione, distribuzione, consumo e persino produzione di cibo, oltre che di gestione dei rifiuti e riduzione degli sprechi. Può diventare un sistema locale di cibo “giusto” e sostenibile dal punto di vista ambientale, sociale ed economico.

 

All'incontro saranno presenti:

Luca Musumeci, ActionAid Veneto

Paolo Conte, Consorzio TV3

Ester Susin, dietista Ulss 8

Nazzareno Gerolimetto, Coldiretti Treviso

Anna Veronese, Comune di Montebelluna

Roberto Sensi, ActionAid Italia

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×