22 ottobre 2021

Nord-Est

Incidente in villa per Galan. In ospedale con elicottero

frattura cranica e contusione fegato

|

|

Incidente in villa per Galan. In ospedale con elicottero

PADOVA, 6 DIC - L'ex ministro Giancarlo Galan, che sta scontando ai domiciliari 2 anni e 10 mesi patteggiati per la vicenda Mose, è rimasto vittima di un incidente nella sua villa di Cinto Euganeo ed ora è ricoverato in ospedale a Padova.

L'ex ministro viene tenuto in osservazione nel pronto soccorso dell'ospedale di Padova, dove comunque trascorrerà la notte.

Secondo quanto si è appreso, sono stati i carabinieri che si recavano nella villa per il consueto controllo a trovarlo a terra, sanguinante ma cosciente. Colpito in testa da un ramo staccatosi dall'albero. Galan è stato trasportato in elicottero all'ospedale di Padova.

Nell'incidente Giancarlo Galan ha riportato una frattura cranica e una contusione epatica. Lo riferiscono all'ANSA fonti vicine all'ex ministro, precisando che non vi sono però ematomi interni. Galan ha subito anche alcuni punti di sutura al capo per una ferita lacero contusa.

Dalle stesse fonti si sono appresi ulteriori particolari sulla dinamica dell'incidente. Galan, su una scala, stava potando un grosso ramo e nel tagliarlo avrebbe innescato il movimento e il crollo di un albero a fianco, che abbattendosi al suolo ha colpito alla testa il politico, che è finito dentro ad un fossato. Su consiglio del 118, il paziente - con il volto in superficie - è stato lasciato fermo fino all' arrivo dei sanitari. Per questo al momento del soccorso presentava anche sintomi di ipotermia.

 


| modificato il:

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×