28/05/2024pioggia e schiarite

29/05/2024parz nuvoloso

30/05/2024pioggia debole e schiarite

28 maggio 2024

Treviso

Incidente mortale a Carbonera, lascia un figlio e la moglie in attesa di un altro bimbo

Saimir Gjinika aveva 39 anni, la tragedia mentre stava andando al lavoro

| Angelo Giordano |

| Angelo Giordano |

Saimir Gjinika

CARBONERA - Saimir Gjinika era originario di Durazzo, in Albania. aveva 39 anni ma è in Italia da una ventina d’anni fa: viveva a San Biagio di Callalta e lavorava alla Atena, ditta di Carbonera che si occupa di impianti di aspirazione. E’ la vittima di un gravissimo incidente stradale avvenuto ieri pomeriggio a Carbonera . La sua moto si è scontrata contro un'automobile, impegnata in una manovra di svolta. Sia il 40enne che la conducente stavano recandosi al lavoro nella zona industriale attigua, dopo la pausa pranzo. Il guidatore della moto è stato soccorso e trasportato all'ospedale di Treviso dove è spirato poco dopo.

Sul posto hanno operato gli uomini del Suem e la polizia locale. Saimir era un grande appassionato di moto, che usava anche per recarsi al lavoro. Saimir è morto nel pomeriggio, in seguito al ricovero in ospedale. Illesa ma sotto choc l’automobilista coinvolta nell’incidente. Lascia la compagna, un figlio piccolo e uno in arrivo, che non conoscerà mai il padre.

 

LEGGI ANCHE

Carbonera, violento scontro tra auto e moto: muore centauro

 

 


| modificato il:

Angelo Giordano

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×