25 ottobre 2021

Conegliano

INAUGURATO L'IMPIANTO FOTOVOLTATICO DELLA SCUOLA BRUSTOLON

Altri impianti in arrivo nelle scuole coneglianesi

| |

| |

INAUGURATO L'IMPIANTO FOTOVOLTATICO DELLA SCUOLA BRUSTOLON

Conegliano -  Di fronte ad una platea di oltre trecento tra studenti, insegnanti, rappresentanti delle associazioni, delle forze dell'ordine e delle istituzioni si è svolta lunedì 3 maggio l'inaugurazione dell'impianto fotovoltaico della scuola media Brustolon.

"La determinazione di questa Amministrazione Comunale verso le energie rinnovabili merita attenzione e quindi valuteremo quanto prima l'opportunità di installare nuovi impianti su altre scuole della città" ha anticipato il senatore e presidente del CIT Gianpaolo Vallardi, invitando i giovani a farsi portavoci presso le loro famiglie dell'opportunità di installare impianti fotovoltaici sopra alle proprie abitazioni.

L'impianto inaugurato a Parè, che ha una potenza di 16 KW, ha visto l'installazione da parte della ditta Global Enery di 66 pannelli fotovoltaici su parte del tetto della scuola Brustolon. In un anno l'impianto produrrà 18200 KWh, evitando l'emissione in atmosfera di 9664 Kg di CO2, ovvero l'equivalente di 4 tonnellate di petrolio (32 barili).

"La vostra scuola è il simbolo di un cambiamento in corso e che avrà forti ripercussioni sul futuro nostro e vostro - ha detto il sindaco Alberto Maniero ai giovani della scuola, preannunciando come altri immobili comunali presto ospiteranno sui loro tetti degli impianti per l'energia pulita.

La cerimonia si è conclusa con lo scoprimento della targa sulla facciata esterna della scuola che ricorda l'installazione del fotovoltaico, oltre al pannello già presente e funzionante che evidenzia numericamente: potenza istantanea, energia prodotta, CO2 evitata.

 

 



Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

immagine della news

10/03/2009

IL SOLE A SCUOLA

Il Comune inaugura i due impianti fotovoltaici installati sul tetto della scuola media

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×