24/09/2022molto nuvoloso

25/09/2022nubi sparse e rovesci

26/09/2022nubi sparse

24 settembre 2022

Volley

Volley

Imoco Volley Conegliano, ecco il calendario della prossima stagione

Le Pantere cominceranno il proprio percorso il 23 ottobre contro Bergamo

|

|

Imoco Volley Conegliano, ecco il calendario della prossima stagione

CONEGLIANO - E’ uscito martedì 16 agosto il calendario della Serie A1 2022/23, che vedrà la Prosecco DOC Imoco Conegliano partire con lo scudetto sul petto. Lo start è fissato per il 23 ottobre (o il 22 in caso di anticipo tv) e per le Pantere tricolori sarà un esordio casalingo, contro il Volley Bergamo, la blasonata società lombarda che si presenterà al Palaverde infarcita di ex gialloblù visto che nelle orobiche giocheranno Giulia Gennari, Bozana Butigan, Giorgia Frosini ed Emma Cagnin. Dopo tre giorni si torna in campo per la prima infrasettimanale in trasferta sul campo di Busto Arsizio dove ad attendere la Prosecco DOC Imoco ci sarà un’altra fresca ex, “Lolly” Omoruyi.

Il calendario proseguirà a ritmo incessante, domenica 30 ancora “on the road” sul campo di Vallefoglia per tornare al Palaverde il 2 novembre con la Reale Mutua Fenera Chieri. All’ottava giornata si parte con i big match, uno in fila all’altro: 20 novembre in casa con la Vero Volley Monza nella riedizione dell’ultima finale scudetto, con il ritorno al Palaverde di Miriam Sylla e Rapha Folie, poi il 26 novembre la Supercoppa (da definire la sede) con la “classica” sfida all’Igor Gorgonzola Novara (che porterà allo spostamento della 9° giornata in programma al PalaIgor proprio con Novara), per chiudere il tris il 4 dicembre in casa al Palaverde con la Savino del Bene Scandicci della fuoriclasse cinese Zhu Ting. Il girone d’andata si chiuderà con la sempre suggestiva partita di Santo Stefano al Palaverde il 26 dicembre contro Perugia per la 13° giornata.

Il girone di ritorno inizierà l’8 gennaio con la Prosecco DOC Imoco impegnata a Bergamo. Da segnare con un circoletto rosso la sfida con Busto Arsizio del 15 gennaio al Palaverde e il 12 marzo con la visita di Novara alle Pantere di coach Santarelli. Incrocio con Monza il 5 marzo in trasferta per l’8° di ritorno. Chiusura della regular season l’8 aprile con la trasferta di Perugia, poi i playoff che termineranno a metà maggio con le finali al meglio delle 5 gare.

Coach Daniele Santarelli dal ritiro con la nazionale della Serbia in preparazione ai Mondiali, commenta così il calendario e la stagione: 
“Sarà una stagione a dir poco intensa, con tante sfide e tutte difficili in tante competizioni. Io con la mia Nazionale e tante anche delle ragazze della nostra squadra arriveremo tardi, anzi, speriamo il più tardi possibile, per l’impegno dei Mondiali, quindi probabilmente ci vorrà un po’ di pazienza all’inizio per amalgamare un team con tante novità e un assetto diverso dalle ultime stagioni. Però giocheremo da subito tantissime partite, saremo in campo ogni tre giorni e questo certamente ci aiuterà a crescere giocando, a trovare ritmo e automatismi. Il calendario non è ancora definitivo perchè se come sembra faremo il Mondiale per club a dicembre ci sarà qualche partita da spostare, ma ho visto che c’è un bel trittico consecutivo con Monza-Novara-Scandicci in fila che sarà stimolante e anche ottimo come preparazione della rassegna iridata. Per il resto ormai siamo abituati ai ritmi del calendario fittissimo, con la Champions che ci impegnerà molto e non dimentichiamo Coppa Italia e Supercoppa.
La nostra è una squadra che ha mantenuto alcuni pilastri, ma avrà tante giocatrici nuove, c’è curiosità negli addetti ai lavori per vedere all’opera la nuova Prosecco DOC Imoco, ma quello che mi aspetto di più è la curiosità e la passione del nostro pubblico, dopo due anni di restrizioni abbiamo visto nella finale scudetto di cosa è capace il pubblico gialloblù e sono certo che ci sarà una gran risposta già dall’esordio casalingo, sarebbe bellissimo iniziare con un bel pienone nel nostro Palaverde e poi avere sempre tante gente a sostenerci durante la stagione. 

Il campionato questa stagione è di un livello fantastico, il top degli ultimi anni. E’ incredibile perchè questo refrain ultimamente lo diciamo ogni estate, questo significa che la crescita del campionato italiano è incredibile, di anno in anno aumenta la qualità e il livello generale, lo dimostrano i risultati nelle coppe e le campionesse che giocano nel nostro torneo. Ci sono stati tanti cambiamenti, le big secondo me si sono tutte rinforzate, ma è impressionante soprattutto la crescita delle squadre cosiddette di media fascia che hanno roster sempre più importanti e temibili che ci costringeranno a giocare sempre a mille, senza trascurare che anche le squadre che teoricamente partono per salvarsi hanno lavorato con intelligenza sul mercato. Bisognerà sempre stare attenti e mi aspetto una stagione ricca di sorprese e trabocchetti ad ogni giornata, sarà un bellissimo spettacolo per i tifosi. Proprio per questo penso che avere l’arma in più del nostro pubblico al Palaverde sarà per noi fondamentale.”

FORMULA

Il Campionato di Serie A1 ha 14 squadre partecipanti, per 26 giornate complessive di Regular Season. Al termine della Regular Season, la 13^ e la 14^ classificata retrocedono in Serie A2. L’inizio è fissato per il weekend del 22-23 ottobre, l’ultima giornata si disputerà in contemporanea l’8 aprile 2023.

Ai Playoff Scudetto si qualificano le prime otto squadre classificate al termine della Regular Season: i quarti di finale e le semifinali si disputeranno al meglio delle due gare vinte su tre, mentre la Finale si giocherà al meglio delle tre gare vinte su cinque. L’eventuale Gara-5 è in programma nel secondo fine settimana di maggio.

La novità di questa stagione saranno i Playoff Challenge Cup, che consentiranno alla vincitrice l’accesso alla terza competizione europea. Le squadre classificate dal 9° al 12° posto della Regular Season si scontrano con la formula delle due partite vinte su tre, con le vincenti che accederanno alla fase Round Robin contro le perdenti dei Quarti Playoff Scudetto. Le sei squadre saranno divise in due gironi all’italiana di sola andata: le prime classificate dei raggruppamenti si affronteranno infine in gara unica il 7 maggio 2023 per qualificarsi alla CEV Challenge Cup 2023-24.

COPPA ITALIA
La Coppa Italia di Serie A1 si disputerà come sempre tra le prime otto squadre classificate al termine del girone di andata di Regular Season, accoppiate secondo gli abbinamenti 1^ vs 8^, 4^ vs 5^, 2^ vs 7^ e 3^ vs 6^. Le quattro vincenti si qualificheranno alla Final Four, in programma sabato 28 e domenica 29 gennaio.

SUPERCOPPA
La Supercoppa Italiana sarà anche nella stagione 2022-23 il primo trofeo che verrà assegnato. La Prosecco Doc Imoco Conegliano, vincitrice dello Scudetto e della Coppa Italia, affronterà l’Igor Gorgonzola Novara, finalista di coppa, sabato 26 novembre, nel weekend che segue la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.

A questo link il calendario completo: 
Campionato di Serie A1 – #UnNuovoCapitolo: ecco il Calendario 22-23!   – Lega Pallavolo Serie A Femminile (legavolleyfemminile.it)

Il calendario delle Pantere è suscettibile di cambiamenti di data per concomitanze di altri eventi al Palaverde, programmazioni televisive, partecipazione al Mondiale per Club.

 

Altri Eventi nella categoria Volley

Al Palaverde di Treviso il raduno delle Pantere
Al Palaverde di Treviso il raduno delle Pantere

Volley

Martedì la Prosecco DOC Imoco Conegliano ha cominciato la preparazione precampionato

Al Palaverde di Treviso il raduno delle Pantere

TREVISO - Primo allenamento al Palaverde, nella “casa” delle Pantere, per la Prosecco DOC Imoco Conegliano.

Pantere, ecco Isabelle Haak
Pantere, ecco Isabelle Haak

Volley

Presentato il nuovo opposto dell'Imoco Volley

Pantere, ecco Isabelle Haak

TREVISO - La fuoriclasse svedese, 23 anni, 194 centimetri di tecnica e potenza, è alla seconda esperienza italiana dopo i due anni a Scandicci dal 2017 al 2019.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×