29 maggio 2020

Volley

Imoco travolgente alla prima con Monza

Nel primo turno di campionato le Pantere superano 3-0 le brianzole

Volley

Imoco travolgente alla prima con Monza

TREVISO - Di fronte a 4700 spettatori è andata in scena la grande “prima” di campionato al Palaverde per le Pantere, che dopo aver celebrato con il loro pubblico la scorsa stagione, tra la premiazione del Miglior Pubblico e la cerimonia dello stendardo-scudetto, hanno colto i primi tre punti della stagione vincendo il big match con la Saugella Monza.

Coach Santarelli lancia in sestetto Wolosz-Egonu, Folie-De Kruijf, Sylla-Geerties, libero De Gennaro; risponde coach Dagioni con Skorupa-Ortolani, Heyrman-Danesi, libero Parrocchiale. Il primo set vede le campionesse d’Italia partire subito forte con una Egonu che dimostra già un’ottima intesa con capitan Wolosz e va avanti 8-5.

L’ex Danesi (premiata prima del match dalla società di casa) ricuce lo strappo dando sostanza sotto rete alla Saugella. Ma un’ottima Sylla, che sarà MVP del match con 16 punti e 3 muri, spinge ancora per l’11-6. Skorupa e compagne però non mollano, Conegliano sbaglia qualcosa e con un bel break le brianzole pareggiano 13-13. Il pubblico del Palaverde si infiamma per lo scambio del 14-13 che vede salire in cattedra Monica De Gennaro che a suon di difese-monstre (spettacolare quella che propizia il 14-13) permette a Wolosz di smarcare Folie, De Kruijf ed Egonu per il nuovo break (20-16).

Sarà l’allungo decisivo che consente alle Pantere di chiudere 25-19.

Nel secondo parziale l’equilibrio è più marcato, la Saugella lavora bene a muro e in difesa con Parrocchiale e prende anche la testa sul 12-13, poi 14-17 con Heyrmann sugli scudi. L’Imoco è granitica e non lascia scappare le ospiti, De Kruijf alza il muro per il 16-17, poi la imita Folie e Conegliano pareggia a quota 18. Il sorpasso 19-18 (parziale 5-1) è di Paola Egonu, il gioco veloce delle Pantere è di difficile digestione per la difesa della Saugella e coach Dagioni getta nella mischia anche Orthmann.

Nonostante alcune prodezze delle vecchie conoscenze del Palaverde Skorupa e Ortolani, allo sprint finale l’Imoco (breve apparizione anche per Sorokaite, convalescente) è più cinica e chiude 25-23 con un ace di Egonu (10 punti nel set, chiuderà con 21 e il 51% in attacco).

Il terzo set è il meno equilibrato, Conegliano scappa via 4-1, poi 11-7 con una progressione importante di Miriam Sylla che attacca e mura bene. Folie va a segno e chiude la saracinesca (13 punti e ben 6 muri!), De Kruijf e Geerties mettono punti pesanti, Egonu chiude le situazioni più complicate e le Pantere volano via fino al 18-11.

C’è anche il tempo per l’esordio della giovane Cagnin, proveniente dal vivaio del Volley Pool Piave.

Ultimo sussulto di Monza con Orthmann e Ortolani che risalgono al -3 (23-20), ma l’Imoco non ci sta e chiude 25-20 e incamera i primi tre punti stagionali. Alla fine è festa per il pubblico che si riversa sul campo per abbracciare le beniamine vecchie e nuove con la maglia gialloblù- Mercoledì Conegliano in trasferta per l’anticipo con Brescia a Montichiari.

 

IMOCO VOLLEY – SAUGELLA MONZA 3-0
(25-19, 25-23, 25-20)

Imoco: Sorokaite, De Kruijf 8, Geerties 4, Folie 13, Sylla 16, Egonu 21, Wolosz, Fersino, Botezat, De Gennaro (L), Cagnin,, Enweonwu n.e., Gennari n.e, Brandi (L) n.e.. All. Daniele Santarelli

Saugella: Ortolani 13, Mariana 6, Squarcini n.e. , Heyrman 10, Di Iulio, Skorupa, Danesi 9, Orthmann 2, Meijners 6, Obossa n.e , Bonvicini, Parrocchiale (L). All. MAssimo Dagioni

Arbitri Cerra e Curto

Spettatori:4.703

Durata Set: 25′, 33′, 26′

Note: Imoco: Errori battuta 8; Aces 3; Muri 13; Errori Punto 6. Saugella: Errori battuta 6; Aces 1; Muri 8; Errori Punto 4. MVP: Sylla
Fonte: imocovolley.it

 

Foto Della Libera

 

Altri Eventi nella categoria Volley

Alberini nuovo palleggiatore dell'Hrk Motta
Alberini nuovo palleggiatore dell'Hrk Motta

Volley

Novità di mercato in casa biancoverde. Salutano Visentin e Albergati

Alberini nuovo palleggiatore dell'Hrk Motta

MOTTA DI LIVENZA - Hrk Motta, la cabina di regia nella stagione 2020-21 sarà affidata alle mani di Alessio Alberini, palleggiatore classe 1998 di scuola Treviso con cui ha vinto sei scudetti (e uno con Castellana Grotte).
 

Lara Caravello
Lara Caravello

Volley

La friulana ingaggiata dalle Pantere per il ruolo di libero dietro a Monica De Gennaro

Lara Caravello sarà la "vice Moky"

CONEGLIANO - L’Imoco Volley che ha tesserato per ricoprire il ruolo di libero Lara Caravello, nata a Udine il 4 maggio 1994, alta 176 cm. Giocherà con la maglia n°1.
 

Pino Lorizio
Pino Lorizio

Volley

Nel weekend rinnovo del contratto per il tecnico pugliese giunto in biancoverde a metà stagione

L'Hrk Motta conferma coach Lorizio

MOTTA DI LIVENZA - La Pallavolo Motta rinnova con coach Pino Lorizio.
 

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×