01 ottobre 2020

Nord-Est

Guida in stato di ebbrezza, negli ultimi 10 giorni ritirate cinque patenti

Tutti gli episodi nell'hiterland pordenonese, al confine con la provincia di Treviso

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

guida ebbrezza

PORDENONE - I Carabinieri denunciano e ritirano la patente a cinque persone per guida in stato di ebbrezza: gli episodi tra Pordenone, Sacile, Prata e Porcia negli ultimi dieci giorni.

La prima patente è stata ritirata lo scorso 6 settembre a un 38enne di Sacile: durante un controllo a Fontanafredda non si era fermato allo stop.

Poco dopo aveva accostato, cercando di allontanarsi a piedi, ma barcollando. Poichè si è rifiutato di sottoporsi all’alcoltest, per lui patente ritirata e mezzo sequestrato.

Il 12 settembre a Porcia fermato un 36enne pordenonese alla guida di un’Alfa Romeo: sottoposto ad alcoltest, ha fatto risultare valori poco oltre il consentito. Sanzione amministrativa e patente ritirata.

Nella stessa sera deferito anche un dipendente della base statunitense di Aviano sorpreso con valori oltre la soglia. Anche per lui patente ritirata e auto sequestrata, oltre al deferimento in stato di libertà.

I militari di Prata di Pordenone hanno poi denunciato in stato di libertà un 51enne di Prata che alle 13.30 di domenica era uscito di strada, finendo nel fosso tra le vie Campagnole e Gabba.

Uscito dall’abitacolo, sottoposto all’acoltest, ha fatto registrare un tasso di 2,16 grammi per litro. Patente ritirata e veicolo sequestrato. Mentre lunedì a Porcia i Carabinieri hanno fermato un 60enne straniero che ha fatto registrare un valore di 1,03 all’etilometro. Anche per lui via la patente, mentre il veicolo è stato affidato ad un’altra persona.

 



Gianandrea Rorato

Dello stesso argomento

immagine della news

19/09/2020

Senza mascherina: multati in 35

Controlli della polizia locale ieri sera a Treviso. Sanzionata anche una neopatentata per guida in stato di ebbrezza

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×