12 maggio 2021

Vittorio Veneto

"La guerra perché, come e quando"

Due conferenze di Historia al Museo della Battaglia

| Pietro Panzarino - Vicedirettore |

immagine dell'autore

| Pietro Panzarino - Vicedirettore |

VITTORIO VENETO - “La guerra, perché, come e quando” è il tema al centro di due conferenze, organizzate da Historia Gruppo Studi Storici e Sociali di Pordenone, in collaborazione con il Comune di Vittorio Veneto, in programma sabato 31 ottobre e sabato 7 novembre, alle ore 10,00, al Museo della Battaglia di Vittorio Veneto.

 

L’iniziativa, che si inserisce nell’ambito delle celebrazioni del centenario della Grande Guerra, è rivolta in particolare ai giovani e agli studenti degli istituti superiori e universitari, ma non solo, e offre differenti spunti di riflessione su numerosi aspetti correlati alla guerra, vista in una prospettiva storica e sociale.

 

Il primo appuntamento, il 31 ottobre, vedrà come ospiti il professor Franco Cardini, celebre medievalista del Istituto Italiano di Scienze Umane di Firenze e volto noto dell’approfondimento storico in televisione, il professor Luciano Bozzo, esperto di relazioni internazionali dell’Università di Firenze e il generale Roberto Bernardini, già Comandante delle Forze Operative Terrestri dell’Esercito Italiano, e prima del Comando Forze di Difesa di Vittorio Veneto, i quali si confronteranno sul tema della guerra, dal Medio Evo al primo conflitto mondiale, fino alla guerra contemporanea, moderati da Guglielmo Cevolin, presidente di Historia.

 

Al secondo appuntamento, il 7 novembre, intitolato “La guerra aerea, dalla Grande Guerra ad oggi”, parteciperanno Giovanni Aviani, editore del recente volume di Piero Soré “La guerra aerea da Caporetto a Vittorio Veneto. 24 ottobre 1917-4 novembre 1918”, il generale Roberto Bernardini e il professor Guglielmo Cevolin, docente dell’Università di Udine ed esperto di geopolitica, introdotti da Massimo Grizzo del Gruppo Historia. Da Caporetto a Vittorio Veneto l'aereo inizia la sua trasformazione: da mezzo di ricognizione a mezzo offensivo vero e proprio. L’incontro consentirà di conoscerne gli utilizzi negli scenari del presente e del prossimo futuro e di approfondire i problemi giuridici legati alla guerra aerea e all’impiego dei droni.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Pietro Panzarino - Vicedirettore

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×