21/02/2024parz nuvoloso

22/02/2024pioviggine

23/02/2024rovesci di pioggia

21 febbraio 2024

Cronaca

"Guadagno 100mila euro l'anno senza dover parlare con nessuno": ecco il lavoro che ha incuriosito il web

Un giovane su Tik Tok ha mostrato in modo sorprendentemente semplice la sua routine lavorativa che gli fa guadagnare molti soldi

|

|

ragazzo al pc

Nel mondo frenetico del lavoro moderno, i giovani si trovano spesso a dover fare i conti con stipendi insufficienti e la crescente incertezza occupazionale. Il sogno che una volta era promesso - "puoi essere ciò che vuoi quando sei grande" - sembra sempre più lontano dalla realtà di molti. La mancanza di prospettive occupazionali e i requisiti eccessivi richiesti per lavori mal retribuiti sono diventati argomenti di conversazione diffusi, specialmente tra i giovani che si affacciano per la prima volta al mondo del lavoro.

In questo contesto, TikTok si è affermato come un luogo di scambio di esperienze e un forum per il confronto e la discussione su questioni legate al lavoro. Un recente video pubblicato sulla piattaforma ha attirato l'attenzione di milioni di utenti, mettendo in luce il divario tra le aspettative dei giovani lavoratori e la realtà del mercato del lavoro.

Il video in questione è stato creato da Nick Park, un giovane che ha mostrato in modo sorprendentemente semplice la sua routine lavorativa, un ruolo che gli frutta circa 100.000 euro all'anno. Seduto di fronte a una scrivania, Nick è ripreso mentre controlla le e-mail, redige report e pianifica, il tutto senza la necessità di interagire verbalmente con colleghi o superiori. La descrizione del suo lavoro si riduce a "lavorare in maniera indipendente e senza bisogno di parlare".

Ma qual è il ruolo di Nick Park? Il giovane spiega che è un "analista logistico", noto anche come "analista dei trasporti" o "analista della catena di approvvigionamento." Questi titoli possono risultare ambigui, specialmente perché spesso sono utilizzati in lingua inglese a livello internazionale e possono comprendere una vasta gamma di mansioni. Nick, però, conferma che è estremamente soddisfatto del suo lavoro, soprattutto perché ha il "tempo di lavorare anche alle mie cose." Il video ha suscitato l'interesse di molti giovani, alla ricerca di ruoli che garantiscano un salario più elevato e allo stesso tempo permettano loro di godere di una migliore qualità di vita e di dedicarsi ai propri interessi. Questa storia di successo di Nick Park dimostra che, nonostante le sfide del mondo del lavoro odierno, ci sono ancora opportunità per coloro che sanno dove cercare.

Tuttavia, è importante sottolineare che la realtà lavorativa può variare notevolmente da persona a persona, e trovare il lavoro ideale richiede tempo, impegno e spesso formazione specifica. Nick Park è un esempio di come la determinazione e l'approccio giusto possano portare a risultati positivi, ma è essenziale valutare le proprie abilità, interessi e obiettivi personali.


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 



Dello stesso argomento

immagine della news

05/10/2023

Un nuovo rapporto tra pubblico e privato

Il tema al centro dell'incontro Dal capitale intellettuale al patrimonio delle competenze”, evento che si terrà il 12 ottobre dalle 10 alle 12 presso l’ex convento di San Francesco a Conegliano

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×