04 giugno 2020

Vittorio Veneto

Grossista di frutta e verdura aggredito e rapinato da tre malviventi

Il colpo a Tarzo fuori dalla casa dell'uomo

| commenti |

| commenti |

Grossista di frutta e verdura aggredito e rapinato da tre malviventi

TARZO - Era uscito di casa in piena notte, per arrivare a Treviso prima dell'alba per un carico di frutta e verdura, quando è stato circondato e rapinato da tre malviventi. Brutta avventura venerdì notte per G.D.M., grossista di frutta e verdura di Corbanese di Tarzo.

 

Come riporta la Tribuna di Treviso l'agguato si è consumato proprio sotto l'abitazione dell'uomo, in piazza Primo Maggio. Il grossista era uscito intorno alle tre ed è stato aggredito dai rapinatori che l'hanno costretto a consegnare loro tutti i soldi che aveva: 400 euro. I tre hanno agito a volto scoperto, ma non è stato possibile scorgere i loro volti a causa dell'oscurità. Inoltre non hanno proferito parola, ma hanno fatto capire alla vittima che volevano i soldi a gesti.

 

Il tutto si è consumato in pochi minuti e i malviventi sono fuggiti con i contanti. Il commerciante non ha potuto far altro che allertare le forze dell'ordine. In tanti anni di lavoro non gli era mai capitata una simile disavventura.

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×