26/01/2022nubi sparse

27/01/2022nebbia a banchi

28/01/2022parz nuvoloso

26 gennaio 2022

Nord-Est

Green pass obbligatorio per chi transita in Slovenia

La disposizione decisa dall'esecutivo di Lubiana entrerà in vigore dal 23 agosto prossimo

|

|

foto d'archivio

SLOVENIA – Il governo sloveno ha deliberato che, dal 23 agosto, verrà richiesto un certificato Covid (alias Green Pass) anche per i passeggeri che stanno soltanto attraversando il paese.
Secondo Lubiana, “a partire dal 23 agosto, il passaggio non sarà più possibile senza presentare un certificato che attesti di essere guarito dal Coronavirus, vaccinato o sottoposto a tampone”.

Fino ad oggi c’era la possibilità di transitare in Slovenia verso un’altra destinazione senza doversi sottoporre a quarantena, a patto che il transito non perdurasse oltre le 12 ore.
Rimangono le esenzioni in vigore per gli under 15 accompagnati da una persona con vaccino, attestato di guarigione o tampone negativo. Rimangono quale usuale eccezione i lavoratori diplomatici, i transfrontalieri e gli spedizionieri.

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×